25 mag 2020

FOTO | Via Palinuro: si inizia a vedere la fine dei lavori


Vi mostriamo delle foto recenti di Via Palinuro.

Come mostrano gli scatti sono in dirittura d’arrivo i lavori per il completamento di via Palinuro, la strada che collegherà la via Mondello e la via Galatea permettendo di agevolare il raggiungimento della borgata marinara con un percorso alternativo all’attuale percorso lungo il mare.

Dopo lo stop dei lavori, iniziati a gennaio del 2018 e poi sospesi per una perizia di variante necessaria per le opere di consolidamento del canale “Ferro di cavallo” e dopo l’ulteriore interruzione dovuta all’emergenza Covid, le maestranze della ditta aggiudicataria dell’appalto sono tornate al lavoro da pochi giorni.

Nei giorni scorsi si è iniziato a stendere lo strato di asfalto, rimangono ancora alcuni tratti della strada da ultimare. Occorre adesso installare la segnaletica verticale e realizzare quella orizzontale, oltre a piantumare il verde previsto e definire tutte le aree al momento ancora area di cantiere

Ringraziamo Daniele Chiovaro per le foto:

Riportiamo anche alcune proposte che il comitato “Mondello Merita di Più” ha inoltrato all’ufficio traffico e mobilità:

  • Isola pedonale Viale Regina Elena: continuamente invasa dalle auto, specie nei fine settimana, diventa una bolgia infernale invece che un luogo di svago per famiglie e un luogo di passeggiata sul lungomare di Mondello. Urge nuova delimitazione e segnaletica, fermo restando il diritto ai residenti di accedere, che riteniamo però debba essere regolamentato da orari limitati, come è corretto in isole pedonali di alta frequentazione (come Via Maqueda). Urgono anche controlli regolari della Polizia Municipale nei giorni di sabato e domenica fino a Maggio e tutti i giorni per il periodo da Giugno a Settembre (inclusi).
  • Nuova sperimentazione ZTL/isola pedonale Lungomare di Mondello, dallo stabilimento fino a Capo Gallo. Accesso consentito e garantito h24 solo ai mezzi pubblici (BUS e Taxi), ed ai residenti e consegne merci commercianti o pullman e taxi per Hotels, in determinate fasce orarie. Oggi la stragrande maggioranza dei commercianti è favorevole alla chiusura al traffico, perché la situazione è diventata insostenibile ed invivibile (specie i fine settimana) e la vivibilità del Borgo Marinaro, per tutti (turisti e non) ne risente pesantemente. Non possiamo più aspettare il cantiere bloccato di Via Palinuro, che non si comprende quando verrà finalmente riaperto e completato.
  • Regolari controlli di Polizia Municipale, possibilmente con istituzione posto fisso da Giugno a Settembre (inclusi), sulla Piazza di Mondello, continuamente invasa dalle auto. Inoltre il lungomare ed il Belvedere Barbera sono invasi anch’essi, non dalle auto ma dai venditori abusivi, che non appena la Municipale va via, scatenano l’occupazione di tutto lo spazio possibile, inibendo l’utilizzo della passeggiata ai cittadini.

comunemobilita palermomondellopedonalizzazione mondellopromondelloregioneSegnalativia palinurovia palinuro mondellovia palinuro palermoviabilità mondello

6 commenti per “FOTO | Via Palinuro: si inizia a vedere la fine dei lavori
  • se68 467
    25 mag 2020 alle 8:11

    …si sono dimenticati una casa in mezzo alla strada….sembra una cabina Enel.
    Che si fa, lo slalom?

    • huge 2283
      25 mag 2020 alle 9:32

      Di fatto toglie spazio solo ad alcuni posti auto e non sporgerà oltre il limite dei parcheggi che verranno istituiti lungo la strada. Nessuna restrizione per le corsie di marcia.

  • Alino Rappa 4
    25 mag 2020 alle 9:14

    salvo incompetenze della PA penso che entro qualche settimana si potra attivare via palinuro e
    quindi relativa chiusura via regina margherita – mondello paese
    ZTL con tanto di barriere new jersey , velocatira a 10, niete moto solo pass
    come via maqueda un varco dalle 6 alle 8 per carico e scarico merci

    considerate che via maqueda da febbario è totalmente chiusa a causa dei lavori delle colonne a scomparsa

  • huge 2283
    25 mag 2020 alle 9:35

    Ma l’illuminazione pubblica? Non la vedo io, o non c’è?
    Spero non sia così, perché sarebbe l’ennesima assurdità. Ricordo solo il parcheggio della fermata a Tommaso Natale chiuso da anni perché il Comune non ha previsto l’illuminazione e adesso, senza, non lo vuole aprire.

  • se68 467
    25 mag 2020 alle 15:27

    Non scherziamo, sembra sporgere parecchio…più di un parcheggio, e in ogni caso è un ingombro pericoloso, direi surreale. Spero sia solo temporaneo..


Lascia un Commento