Tram linea-1, avanzamento lavori in via Puglisi

Spread the love

Un aggiornamento fotografico dalla zona Sperone-Diaz dove sono in corso i lavori della linea tranviaria 1. Si nota il collegamento fra via Puglisi e via A D’Aosta e le barriere già installate.

Ringraziamo G.A. per gli scatti

 

 

 

 

 

 

Post correlati

27 Thoughts to “Tram linea-1, avanzamento lavori in via Puglisi”

  1. Metropolitano

    Davvero niente male. Nonostante qualche ritardo e le proteste da parte di due commercianti da strapazzo, hanno fatto passi da gigante. Sono ottimista che fra qualche mese vedremo circolare i primi convogli.

  2. rujari81

    Ho una piccola curiosità:nella prima foto sembra che la barriera del tram sia molto vicina al marciapiede da dove è stata scattata la foto.Sembra intravedersi in basso a destra uno spicchio di marciapiede.Barriera e marciapiede sembrano tanto vicini da non permettere il passaggio dele auto.E’ proprio così o è la prospettiva che inganna?

  3. mauriziotto

    @rujari81: Si è proprio come vedi dalla immagine! Via Puglisi è stata per la maggior parte presa dalla linea tram. Non sarà più possibile neppure parcheggiare neppure dall’altro lato della strada perchè passa soltanto 1 macchina….

  4. marcone83

    come è a roma del resto che in alcune strade c’è solo una piccola corsia per fare passare una macchina per volta!

  5. Freddie

    Peccato sarebbe stato splendido se anzichè girare in via balsamo avesse girato in via lincoln, creando anche qui il restringimento della carreggiata facendo finalmente saltare “il tappo” che i clienti delle gelaterie Ciccio e Carlo formano ogni giorno.
    Comunque ieri pensavo…dato che ancora da piazza ponte ammiraglio in poi non si vedono lavori, quando potrà la linea essere completata al 100%?

  6. Hall t.

    io ancora non ho capito se le barriere di protezione si aprono frequentemente per permettere il passaggio pedonale.

  7. @freddie ma io sapevo che passava da via balsamo.. chi ci illumina per favore?

  8. griffild

    si passa per via balsamo, e quindi non prende la gelateria da ciccio perchè gira prima, cmq ragazzi non tt i mali vengono per nuocere, a me dispiace seriamente per i commerciante, gente ke lavora e che fa lavorare, ma la situazione di cafonaggine e di indecenza del “panormosauro” ha superato tt i limiti, e poi la polizia municipale PERKè NON VA A SEQUESTRARE QUELLE MEGA BANCARELLE ASSOLUTAMENTE ABUSIVE?? IN VIA PADRE PUGLISI???????

  9. mediomen

    @giosafat dovrebbe essere questo il percorso

    http://i671.photobucket.com/albums/vv77/mediomen/terminal2.jpg

    ci sarà poco da posteggiare in via Balsamo 😀

  10. griffild

    @mediomen bellissima questa cartina ma nn l’hai tt completa?

  11. huge

    Potete indicare dove arrivano esattamente i lavori?

    Lato via D’Aosta, su via Puglisi, non credo raggiungano ancora l’incrocio con le vie Alagna/Bazzano.

    Su via Portella della Ginestra un’ordinanza di qualche giorno fa faceva riferimento a via Diaz. A che punto sono su questo lato?

    Tra i due fronti d’avanzamento dovrebbero mancare sui 600/700m per unificare la linea.

    Manca davvero poco perché i primi 3,8km di linea siano difatto completi.
    Incredibile, ma vero! 😀

  12. griffild

    su via puglisi sono sempre fermi cmq hanno praticamente completato lavorano spediti anke di notte 😉

  13. huge

    Per chi può essere interessato, ecco una mappa con lo stato d’avanzamento dei lavori aggiornato:

    http://maps.google.co.uk/maps/ms?msid=215939469117757267587.0004b0aa2c6763dd62427&msa=0&ll=38.097416,13.394265&spn=0.019521,0.038581

    Segnalatemi ogni inesattezza, cortesemente.

  14. marcodg

    X metropolitano.
    premetto che non sono di parte;
    i “due commercianti da strapazzo” forse protestano perchè chiudere la strada in questo particolare periodo dell’anno significa praticamente chiudere i battenti. le proteste erano indirizzate allo spostamento dei lavori ad anno nuovo. tra l’altro i lavori dovevano cominciare nella primavera 2011 per essere terminati prima del periodo natalizio. Prima di fare certe affermazioni ci si dovrebbe mettere anche nei panni di coloro che, se pur per il bene comune, restano senza lavoro e senza possibilità di potersi sostentare.Credetemi, ci sono situazioni veramente drammatiche.

  15. huge

    @marcodg, spiegami come la chiusura parziale (e questo è fondamentale) di un breve tratto di strada possa pregiudicare i commerci in zona?
    Forse perché s’impedisce agli abusivi di metter su le loro bancarelle o diventa difficile per il furbo palermitano poter parcheggiare in ottava fila dentro il negozio?
    Perché se non son questi i motivi, sinceramente non capisco, visto che che acquista in quei negozi sono essenzialmente persone del luogo, che quindi possono tranquillamente raggiungere i negozi a piedi o posteggiare qualche metro più in là e farsi due passi (ma non sia mai, vero?).

    Solo scuse. I commercianti palermitani non sanno cosa sia la civiltà e il bene comune. E lo dimostrano ogni giorno, a ogni angolo della città, sia allo Sperone, sia in via Maqueda, senza distinzione di sorta.
    La mia opinione su gran parte di loro, con davvero poche eccezioni: retrogradi, provinciali, egoisti, incivili.

  16. Metropolitano

    Il lupo perde il pelo ma non il vizio…

  17. non capico una cosa ma perche si procede un pezzo alla volta saltellando di via in via quando si potrebbe procedere metro per metro.

    Ora che hanno finito il primo pezzo di via padre puglisi quando lo congiungeranno con via amedeo d’aosta???

  18. emmegi

    @huge
    Il tratto che va da viale dei Picciotti a via P. Puglisi è stato realizzato in minima parte.

  19. rujari81

    @mediomen
    Mi unisco alla richiesta di Griffid:dove possiamo scaricare questi percorsi.Mi sarebbero molto utili…dai,non lì tenere solo per te :):)

  20. emmegi

    @huge
    Il tratto tra via Sperone e via Diaz è tutto un cantiere

  21. MAQVEDA

    @rujari81

    quello che sembra essere marciapiede (anche io ci ero cascato) è in realtà parte dell’asfalto scarificato. Significa che ci sta più spazio 😉

  22. huge

    Ma la curva che si vede in foto non è all’intersezione via D’Aosta/via Puglisi?

  23. emmegi

    Sì, la curva è quella, ma si ferma lì. Non prosegue verso viale dei Picciotti.

  24. PIETRO95

    Piccola comunicazione: ho parlato con quelli della SIS la settimana scorsa e mi hanno informato che molto probabilmente il marciapiede verrà ristretto (hanno già tracciato la linea con una bomboletta). Oltre al ciò, oggi hanno posato l’asfalto, quindi manca veramente poco alla riapertura di questo tratto di strada.

  25. jonscorpion

    Risollevo una questione gia sollevata qualche tempo fà.
    Ma non credete che questi binari abbiano occupato un pò troppo la carreggiata?

    Intendo dire che la distanza tra le coppie di binari + la distanza tra questi ed i piccoli marciapiedi con ringhiare che delimitano lo spazio, ridicono eccessivamente la carreggiata.
    In altre città (vedi Milano) mi sembra che lo spazio occupato sia molto ridotto.
    Ovviamente non ho preso le misure, ma l’impressione è quella.

Lascia un commento