Articolo
05 gen 2017

FOTO | Via Tricomi: forse è il caso di un presidio fisso della Polizia Municipale?

di Alessandro Baol

Salvo errori sono passati otto mesi dall' ultimo, incredibile ed eccezionale, intervento della Polizia Municipale (ottenuto dopo "solo" due anni di segnalazioni) in via Tricomi, davanti la postazione del Pronto Soccorso dell' Ospedale Civico. L' apparenza di normalità durò due o tre giorni massimo, poi tutto è stato ripristinato come nella migliore tradizione palermitana dell' immobilismo ed accettazione di una stato di illegalità. Stiamo parlando di una delle maggiori postazioni di Pronto Soccorso di Palermo, sede dell' elisoccorso, centro di alta specializzazione, ove risiede anche l' Ismett altro centro di alta specializzazione considerato polo di ecccellenza della sanità, ma dve, a quanto pare, il fatto che la zona sia TOTALMENTE in mano a posteggiatori abusivi e incivili che posteggiano come se tutto gli appartenesse non desta la minima preoccupazione a Polizia Municipale (che spesso transita di li ma nulla vede e nulla sente) e Pubblica Amministrazione. Non fa nulla se vi è una incredibile speculazione economica su parenti dei degenti e sulle loro difficoltà e stress mentale del momento. Non fa nulla se utenti del Pronto Soccorso, magari con arti ingessati o con ridottissima mobilità, sono costretti a fare slalom tra le auto posteggiate sui marciapiedi o strisce pedonali oa farsi sollevare di peso, in modo davvero umiliante. Non fa nulla se autoambulanze in emergenza sono costrette  a manovre assurde per poter accedere alla rampa di emergenza o poter usufruire dell' area interna di svincolo che sembra essere divenuta di appannaggio totale dei posteggiatori abusivi (nonostante i cartelli ben evidenti di divieto). Non fa nulla se utenti stranieri del Pronto Soccorso rimangono basiti dinanzi a tale situazione e non riescono minimamente a comprendere come mai le forze dell' ordine non intervengano in massa per ripristinare un minimo di ordine. Non fa nulla...

Leggi tutto    Commenti 5
Articolo
20 mag 2016

Via Tricomi, tutto tornato alla “normalità”

di Alessandro Baol

Proviamo a fare un piccolo sforzo di memoria... quanti giorni son passati dall' intervento della Polizia Municipale, (ottenuto solo dopo quasi due anni di segnalazioni e diversi articoli), in via Tricomi contro la totale anarchia civica presente? Una settimana? Forse due.... non importa! Nel giro di poco tutto torna alla normalità ed alla solita routine. I posteggiatori abusivi "storici", compreso quello che inspiegabilmente indossa una giacca del 118, tutti al loro posto, il panellaro e le altre bancarelle tranquille ad occupare al limite lo scivolo delle autoambulanze, le auto dove non dovrebbero stare, i degenti a saltellare e fare slalom (compresi una coppia di Austriaci che erano increduli dinanzi  a quello che vedevano e non si spiegavano il motivo per cui la Polizia on intervenisse in forze), e naturalmente la solita indifferenza delle istituzioni. Sempre di più Palermo!

Leggi tutto    Commenti 16
Articolo
29 mag 2013

Commercio itinerante, le proposte dell’Amministrazione agli ambulanti

di Antony Passalacqua

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo circa il nuovo incontro fra i commercianti ambulanti e l'Amministrazione Comunale circa la recente ordinanza sul commercio itinerante. Il Sindaco Leoluca Orlando ha incontrato oggi, con gli assessori Giusto Catania e Marco Di Marco, una folta delegazione di commercianti ambulanti a Villa Niscemi.  L'incontro era stato concordato per giungere ad un chiarimento dopo le polemiche scaturite dall'applicazione della recente Ordinanza in materia di commercio itinerante.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 8
Articolo
15 mag 2013

Un pò di chiarezza sull’ordinanza contro le bancarelle degli ambulanti

di Antony Passalacqua

Ha destato non poche polemiche la recente ordinanza sindacale che estende le aree cittadine in cui è vietato il commercio itinerante. Si tratta infatti di un palese divieto che obbliga molti degli attuali venditori ambulanti (muniti di regolare autorizzazione), a non esporre e vendere le proprie mercanzie nei marciapiedi di determinate strade. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 6
Articolo
20 dic 2010

Il mercatino di via Cavour

di Freddie

Ottima location, a pochi passi da uno dei più grandi teatri d' europa. Sono rimasti gli ultimi 2 metri di suolo pubblico a disposizione, fate in fretta se volete aggiungere la vostra bancarella o non troverete più posto. In questi giorni di Natale, dove la gente si riversa per le strade ad acquistare regali, è un piacere districarsi tra le bancarelle abusive. Aggiungiamo che l'isola pedonale attualmente costituita nei week end è stata in parte occupata da venditori ambulanti, proprio all'angolo tra via R. Settimo e via Cavour.

Leggi tutto    Commenti 22
Articolo
08 set 2010

Paura dei vigili urbani? Macchè…(III)

di Giulio Di Chiara

Se i palermitani non sembrano più avere "timore" civile della municipale, dato il bassissimo grado di severità di provvedimenti di quest'ultima, gli extracomunitari non sono da meno e si sono subito adeguati. Via Volturno, marciapiede lato mercato del Capo. Diversi metri di bazar improvvisato, opportunamente legalizzato dalla non curanza dei vigili che stazionano parcheggiati appena davanti senza muovere un dito. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 15