15 giu 2019

Amat | Tornano le navette estive a Mondello e Sferracavallo


Da questa mattina, sabato 15 giugno, fino al prossimo 15 settembre entreranno in funzione quattro navette gratuite per i collegamenti dai parcheggi delle borgate marinare alle spiagge di Mondello e Sferracavallo.

Il programma estivo dell’Amat prevede l’avvio di tre circolari (84-85-87) per il collegamenti parcheggi Galatea e Venere con la spiaggia di Mondello, una circolare (88) da Barcarello a Punta Matese e la linea 606 da viale del Fante a Mondello.

Nel dettaglio, le navette gratuite sono: circolare 84 (parcheggio Galatea – Mondello Torre); circolare 85 (Mondello Torre – viale Venere); circolare 87 (Mondello Torre – Partanna); circolare 88 (Punta Barcarello – Punta Maltese).

L’amat ricorda inoltre che i collegamenti con le località balneari di Mondello e Sferracavallo – Isola delle Femmine sono garantiti dai seguenti bus di linea: 544 piazzale John Lennon-Mondello, 603 Stadio-Mondello, 614 Stadio-Partanna Mondello), 616 Stadio-Sferracavallo e 628 Stadio-Sferracavallo-Isola delle Femmine; 544 John Lennon – Mondello; 806(Politeama – Mondello).

Sul sito amat.pa.it è possibile consultare itinerari e frequenze.


amatamat palermoautobus mondelloautobus sferracavalloestatemobilita palermomondellonavetta estivanavetta mondellonavetta sferracavallonavette mondellonavette sferracavalloSFERRACAVALLO

13 commenti per “Amat | Tornano le navette estive a Mondello e Sferracavallo
  • huge 2258
    15 giu 2019 alle 8:04

    Sarebbe stato troppo intelligente approfittare della situazione per aggiungere al percorso il tratto lungo la via Palazzotto fino alla fermata del passante, magari sincronizzando gli orari con l’arrivo dei treni, per evitare tempi di attesa lunghi che scoraggerebbero chi volesse viaggiare con bus + treno.

    • peppe2994 3312
      15 giu 2019 alle 10:21

      E pagare €5,80 ?
      Talmente assurdo che ci si potrebbe costruire una commedia sopra.
      Chi ha l’auto va in auto, sempre. Gli altri usano l’806.

      Intanto tutti, attendiamo il giorno, se mai arriverà, in cui verrà introdotto il biglietto unico.

      • Orazio 1145
        16 giu 2019 alle 0:44

        Io ho l’auto e spesso vado col 544 che e’ veloce, comodo e abbastanza frequente. Il treno per andare a Mondello non lo vedo, navetta o non navetta.

      • filotramviaria 315
        16 giu 2019 alle 10:47

        No ,la navetta 88 e’ gratuita,quindi il costo sarebbe 3,00 € cioe l’andata e ritorno con la metro da stazione a Sferracavallo e ritorno. Ma credo che trattandosi di una cosa fattibile subito e a costo zero, (la linea 88 dovrebbe solo transitare dalla stazione di Sferracavallo)…non la faranno MAI.

  • arenzana 36
    17 giu 2019 alle 11:21

    L’incompetenza di giusto Catania è oramai evidente c’è in progetto di distruggere il trasporto pubblico nella quinta città d’Italia. Non scordiamoci che è una giunta Pd ossia una giunta che vuole ridurre all’osso le municipali per privatizzare.

    • Salvo68 87
      17 giu 2019 alle 16:59

      Veramente proprio Orlando si è sempre opposto alle privatizzazioni e non ha mai privatizzato nulla (per fortuna). Da che mondo è mondo sono i politici di centro destra che vogliono privatizzare tutto (e in parte anche i seguaci di Renzi)

      • huge 2258
        18 giu 2019 alle 21:35

        Salvo, ma non lo sai? Anche la fame nel mondo e il buco dell’ozono sono colpa del PD e di Renzi. Per non parlare dell’estinzione dei dinosauri.

    • Orazio 1145
      18 giu 2019 alle 1:21

      Si parlava di navette per Mondello ed ecco la liberazione di intestino ad opera di chi parla d’altro e pure a sproposito cioe’ dicendo cose che hanno un senso solo in certi bassifondi del web. Andare altrove a liberare l’intestino no eh?


Lascia un Commento