11 ott 2017

FOTO | Completati i lavori sostituzione l’armamento del binario 1 nella stazione di Palermo Notarbartolo


Sono stati completati i lavori di sostituzione e ammodernamento dell’armamento del binario 1 presso la stazione di Palermo Notarbartolo

Il binario è stato già rimesso in esercizio nella giornata di Lunedì.

Adesso i lavori si concentreranno sul binario 2, dove sono già state collocate le reti di protezione e sono state già rimossi i binari e le logore traverse in legno.

La durata dei lavori si presume sarà di circa un mese, basandoci sulle lavorazioni già effettuate nel binario 1 e i lavori si svolgeranno la notte per non intralciare il regolare esercizio.

Vi terremo aggiornati

Ringraziamo Stefano Di Marca per gli scatti:

Questo slideshow richiede JavaScript.


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


armamento ferroviariobinario 2mobilita palermopalermo notarbartolorfisostituzione binario 1sostituzione binario notarbartolostazione ferroviaria

8 commenti per “FOTO | Completati i lavori sostituzione l’armamento del binario 1 nella stazione di Palermo Notarbartolo
  • Orazio 760
    11 ott 2017 alle 7:21

    Segnalo che i display indicano ancora i treni al binario 2 e sebbene la scala sia sbarrata l’ascensore arriva al binario e cio’ causa non pochi problemi soprattutto a chi arriva all’ultimo momento.

  • Joe_Pa 112
    11 ott 2017 alle 10:53

    Buongiorno Mobilita,
    in merito ai lavori al PFP e alla ipotetica apertura di Dicembre tanto sbandierata da RFI vi chiedo a 60 giorni dall’ipotetica apertura:
    1) L’avanzamento dei lavori è tale da permettere l’apertura della tratta fino all’Aeroporto ?
    2) Dalle immagini che si trovano su internet e su siti dedicati è presumibile ipotizzare che le fermate di Francia e San Lorenzo non saranno funzionanti alla riapertura, è un’analisi corretta oppure riusciremo ad averle in esercizio ?
    3) Le fermate di Tommaso Natale, Sferracavallo, Isola delle Femmine e Capaci sono presumibilmente terminate, ma la viabilità è stata ripristinata per tanto fruibili ?

    Grazie per le risposte

    • Fabio Nicolosi 48404
      13 ott 2017 alle 15:08

      1) L’avanzamento dei lavori è tale da permettere l’apertura della tratta fino all’Aeroporto?

      Attendiamo conferme ufficiali nei prossimi giorni

      2) Dalle immagini che si trovano su internet e su siti dedicati è presumibile ipotizzare che le fermate di Francia e San Lorenzo non saranno funzionanti alla riapertura, è un’analisi corretta oppure riusciremo ad averle in esercizio ?

      Assolutamente corretta, almeno per quanto riguarda Francia, dove è ancora un cantiere aperto e dove le lavorazioni sono ancora in corso.

      3) Le fermate di Tommaso Natale, Sferracavallo, Isola delle Femmine e Capaci sono presumibilmente terminate, ma la viabilità è stata ripristinata per tanto fruibili ?
      La riapertura dell’esercizio ferroviario e la viabilità sono due aspetti distinti e separati. Una fermata può essere messa in esercizio anche se non sono state completate le così chiamate “opere accessorie”, ma è normale che una strada che colleghi le stazioni alla viabilità sia necessaria e al momento le stazioni da te citate ne sono dotate.

  • Gr.685 6
    13 ott 2017 alle 14:25

    Cinque binari:
    Binario 1 per l’anello
    Binario 2 e 3 per l’itinerario pari per Trapani e Aeroporto
    Binario 5 e 6 per l’itinerario dispari per Trapani e Aeroporto:
    Nuove banchine più ampie fra i gruppi di binari

  • Alberto Daidone 176
    16 ott 2017 alle 14:45

    I binari 3 e 4 erano stati totalmente rinnovati da pochissimo tempo…da quanto leggo deduco che il 4 sarà soppresso e il dovrà essere spostato…se no le banchine rimarrebbero uguali a quelle esistenti…


Lascia un Commento