15 set 2017

Vi presentiamo la settimana europea della (S)Mobilità


Il Comune di Palermo aderisce anche quest’anno alla Settimana Europea della Mobilità, in programma dal 16 al 22 settembre 2017, con diverse iniziative, organizzate in collaborazione con LEGAMBIENTE, FIAB e AMAT.


Il tema scelto per l’edizione 2017 è quello di una “Mobilità pulita, condivisa e intelligente”.
La Settimana Europea della Mobilità, infatti, è una iniziativa finalizzata a stimolare le città aderenti ad adottare iniziative che possano incentivare la mobilità condivisa – car sharing e bike sharing – e valorizzare forme di trasporto innovative e collettive, ad impatto ambientale ridotto, attraverso le quali è possibile ridurre i costi abitualmente sostenuti per gli spostamenti in ambito urbano.

Un tema che potrebbe portare a tanti spunti e riflessioni, ma che probabilmente il comune non intende valorizzare.

Quando si parla di Settimana Europea della Mobilità mi viene in mente una manifestazione dove tutti gli enti interessati, partendo dai politici, aziende partecipate, associazioni esprimano una proprio opinione in merito ai vari aspetti trattati

Mi aspetto una serie di interventi da parte di Sindaco, Vicesindaco, Assessore alla Mobilità, Assessore al Verde / Ambiente, che illustrino quelle che sono le linee guida che il comune, viste anche le recenti elezioni, ha intenzioni di intraprendere nei prossimi anni.

Ma sopratutto mi aspetto un programma della manifestazione che abbia lo scopo di avvicinare la cittadinanza ai temi della mobilità e dei trasporti.

E invece cosa leggo nel programma? Una manifestazione equestre, l’Amat che applica il biglietto unico, la solita pedonalizzazione del centro e della Favorita e una pedalata organizzata da Fiab.

Ma davvero questo è ciò di cui ci dobbiamo accontentare e che ci meritiamo?

Una città che ha cantieri sulla mobilità avrebbe potuto sfruttare la manifestazione per fare un punto sui lavori in corso.

Parliamo di mobilità verde e pulita? Parliamo di piste ciclabili? Parliamo del nuovo sistema tram? Parliamo di metropolitana? Parliamo di biglietto unico tra Trenitalia e Comune? Parliamo di CarSharing e BikeSharing? Parliamo del transito dei mezzi pesanti? Parliamo dei bus turistici?

No, evitiamo di parlare di questi temi che possono creare problemi, adottiamo un profilo basso…
Della serie, facciamo qualcosa perché è giusto farlo, ma non abbiamo tempo da dedicare.

E per ultimo, secondo voi un intervento dell’assessore Riolo e di Silvestrini che inizia alle ore 11.30 potrà mai durare più di un ora e mezza?
E’ il tempo che un assessore si sente da dedicare alla cittadinanza? O è stato un intervento che gli è stato chiesto di fare giusto per dire che ha fatto il suo compitino?

Vi lasciamo al comunicato stampa

“Anche quest’anno – dichiarano il Sindaco Leoluca Orlando e l’Assessora alla Mobilità, Iolanda Riolo – la Settimana Europea della Mobilità vede a Palermo la felice concomitanza con l’iniziativa di Legambiente, “FestAmbiente Mediterraneo, che conferma, qualora ce ne fosse bisogno, il legame inscindibile tra la mobilità sostenibile, la qualità della vita e la qualità dell’ambiente.

Il quadro delle iniziative messe in campo dall’Amministrazione comunale mostra il nostro impegno per il sempre maggiore utilizzo della mobilità condivisa e per la promozione della cultura della mobilità dolce. Un modo per unire il miglioramento dei servizi con l’indispensabile promozione culturale di modelli e stili di vita più sostenibili per la nostra città”.

Nel dettaglio, gli eventi in programma in città:

SABATO 16 SETTEMBRE

- a partire dalle ore 9.00, “Equitazione alla Favorita” – manifestazione equestre patrocinata dal Comune con cavalli in fiera, attività assistite di empatia con il cavallo, prove di abilità.

DOMENICA 17 SETTEMBRE

- l’Amat , al fine di incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici, estenderà la validità del titolo di viaggio ordinario da 90 minuti all’intera giornata.

- dalle 8.00 alle 20.00 pedonalizzazione del tratto di via Libertà da piazza Mordini/Crispi a Piazza Ruggiro Settimo, Castelnuovo e via Ruggiero Settimo da piazza Ruggiero Settimo a via Cavour;

dalle ore 08,00 alle ore 13,00, chiusura al traffico veicolare di Viale Ercole, da via Mater dolorosa al Piazzale dei Matrimoni compresa la stradina di Case Rocca;
dalle ore 08.00 alle 13.00 “Il Parco incontra i cittadini” – apertura ai cittadini di Casa natura e contestuale visita del museo che raccoglie strumenti agricoli dell’Ottocento e dei primi del Novecento;
dalle ore 09.00 alle ore 12,00 FIAB Palermo Ciclabile ed AMAT, allestiranno in viale Ercole dei banchetti informativi;
dalle ore 09.00 alle ore 14.00, 2^ Giornata della manifestazione equestre “Equitazione alla Favorita”.
alle ore 11.30, nell’ambito di “festAmbiente Mediterraneo” (link alla pagina https://www.comune.palermo.it/noticext.php?cat=1&id=15571 Incontro sulla mobilità sostenibile con la partecipazione, tra gli altri, dell’Assessora alla Mobilità Iolanda Riolo.

MARTEDÌ 19 SETTEMBRE

dalle ore 09,30 alle ore 13,30, presso l’Ecomuseo del mare – ex deposito locomotive Sant’Erasmo,“Muoviti Fermo!Giochiamo con la mobilità sostenibile” – Laboratorio di game design partecipativo a cura di U’Game,

GIOVEDÌ 21 SETTEMBRE

dalle ore 06,00 alle ore 10,00 giornata Bike To Work Giretto D’Italia – Iniziativa di Legambiente, VeloLove in collaborazione con Euromobility, finalizzata ad incentivare e promuovere l’uso della bicicletta negli spostamenti casa lavoro. Per l’occasione, l’associazione FIAB Palermo Ciclabile organizza un mini contest fotografico.


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


assessore alla mobilitàmobilita palermoPalermo EuropeariolosemSettimana europea della mobilitàsettimana europea palermotrasporti palermo


Lascia un Commento

Ultimi commenti