12 giu 2015

Viale Regione Siciliana, quattro nuovi autovelox in funzione da lunedì 15 Giugno


Quattro nuove postazioni fisse di autovelox, in aggiunta alle due già in attività, da lunedì 15 giugno, saranno rese operative lungo viale Regione Siciliana.
Le nuove postazioni  autovelox sono state installate nella carreggiata in direzione Catania al civico 4294, duecento metri prima di via UR/15 (nord ovest, carreggiata centrale), ed all’altezza dello svincolo Ernesto Basile, (sud est, carreggiata centrale), mentre nella carreggiata in direzione Trapani  all’altezza di via La Loggia,  (nord ovest, carreggiata centrale) ed all’altezza di via Principe di Paternò, (nord est, carreggiata centrale).
Tutte le postazioni fisse saranno gestite con un sistema di remotizzazione che permetterà  lo scarico delle infrazioni, il controllo degli strumenti e gli stati di allarme del sistema autovelox 105 SE,  da un computer che dialogherà in tempo reale con il Comando di Polizia Municipale.
Le postazioni fisse sono già  presegnalate e rese ben visibili attraverso la collocazione di nuova segnaletica verticale  per le informazioni agli utenti.
Salgono così a sei le postazioni di autovelox in viale regione Siciliana, tre box per carreggiata  in entrambe le direzioni di marcia:  le altre due colonnine già  operative dal 2012, sono all’altezza di via Nave, direzione Catania (nord ovest, carreggiata centrale) e all’altezza dello svincolo Ernesto Basile, direzione Trapani (sud est, carreggiata centrale).


autoveloxautovelox circonvallazioneautovelox palermocirconvallazione palermoviale regione siciliana palermo

4 commenti per “Viale Regione Siciliana, quattro nuovi autovelox in funzione da lunedì 15 Giugno
  • Mr.Head 242
    12 giu 2015 alle 23:15

    Vogliono far credere che lo fanno per la nostra sicurezza… quando invece per rendere sicura questa strada ci vuole ben altro!!!! Avete visto la condizione in cui versa questa arteria? La mancanza di segnaletica, sia orizzontale che verticale, rendono questa strada molto pericolosa – soprattutto per chi viene la prima volta a Palermo – l’ automobilista si ritrova disorientato… per non parlare dei troppi svincoli, mancanza di illuminazione, mancanza di pulizia, semafori, guard rail accartocciati, ecc.. Insomma questo viale ci rappresenta!!!!

  • Fabio Nicolosi 48852
    13 giu 2015 alle 0:23

    Ricordiamo che proprio dalle multe il comune incassa dei soldi per migliorare le arterie stradali della città, quindi ben vengano, se permettano di migliorare la sicurezza delle nostre strade

  • Joe_Pa 123
    15 giu 2015 alle 9:39

    Ben vengano i nuovi autovelox se questi servono per garantire una maggiore sicurezza agli automobilisti ai motociclisti, però mi piacerebbe che queste iniziative comunali per la sicurezza non si fermino solamente agli autovelox.
    Basta camminare per le strade di Palermo per vedere che gli automobilisti e motociclisti commettono infrazioni ben più gravi di andare oltre il limite di velocità, parlare al cellulare tenendolo per mano ostruendo la visuale alla propria sinistra, oppure donne che guidando si guardano nello specchietto del parasole per vedere se sono ben truccate, automobilisti e motociclisti che non danno precedenza ai pedoni sule strisce di attraversamento, e tanto altro, ecco mi piacerebbe che il comune desse un vero giro di vite per la sicurezza stradale del cittadino, se questo non avvenisse l’opera del comune si fermerebbe solamente all’intento facciamo cassa e del cittadino non me ne frega niente.

  • cruiseroma 45
    10 lug 2015 alle 18:54

    l’autovelox è un sistema di controllo passivo che non apprezzo molto, vi spiego il perché: facciamo finta che pippo è uscito da un locale della movida palermitana, facciamo finta che pippo crede di essere all’altezza di guida il suo suv, facciamo ancora finta che pippo abbia un tasso alcolemico molto alto che non gli fa rendere conto che invece di andare a 70 km/h va a 100km/m… passa davanti all’autovelox… tacc… multa, ma pippo è talmente bevuto che non se ne accorge ed è talmente bevuto e sbatte e ammazza qualcuno col suo suv, risultato? la multa arriva ma la frittata è comunque fatta.
    allora signori, ben vengano gli autovelox MA MOBILI!!!! con una pattuglia della PM che dopo qualche chilometro ferma i più pazzi alla guida.
    cosi ottieni due risultati, multa + ritiro patente… rimane vivo pippo e gli altri attorno a lui ed entrano più soldi al comune di palermo.
    ma lo sapete che l’italia è la nazione con più autovelox al km in europa… credete che lo fanno per la nostra sicurezza… ahahahahhaah… SICUROOOOO.
    ma poi scusate, da quanto tempo è che ci sonogl i autovelox? non ricordo ma da un pò… non mi sembra che la circonvallazione sia migliorata, di notte gli svincoli non sono illuminati, buche, guardrail divelti, segnaletiche orizzontali sbiadite e verticali a tratti divelte.
    ma di che stiamo parlando? ma allora le tasse a che servono se poi si usano gli autovelox per rimettere apposto le strade… cosa da strapparsi i capelli.


Lascia un Commento