22 apr 2015

TRAM | Cambiano i sensi di marcia in zona piazza Campolo


L’ufficio Mobilità Urbana ha emesso un’ordinanza sindacale che varia l’assetto veicolare all’interno del quadrilatero Giotto, Galilei/Pacinotti, Campolo, Migliaccio, per migliorare il flusso veicolare dopo il restringimento della carreggiata in via Leonardo da Vinci e via Tintoretto, nell’ambito dei lavori per la realizzazione del Tram.

_22042015172702

In particolare, via Tintoretto è stato istituito il senso unico in direzione di via Campolo, cosi come sarà a senso unico il tratto compreso tra il largo Escrivà e via Leonardo da Vinci, dove all’incrocio le autovetture avranno l’obbligo di svolta a sinistra e l’intero tratto di via Munter in direzione via Leonardo da Vinci, dove ci sarà l’obbligo di svolta a destra.

Nel tratto compreso tra via Tintoretto e largo Escrivà è stato istituito il doppio senso di marcia. I veicoli che provengono da via Tintoretto, direzione lato monte, dovranno percorrere la carreggiata principale, come pure quelli provenienti da via Lancia di Brolo, che svoltano a destra, e quelli provenienti da via Migliaccio (lato via Scobar), e dalla via Ballo, per raggiungere via Campolo. I veicoli che invece giungono da via Lancia di Brolo, potranno svoltare a sinistra percorrendo solo la parte di carreggiata a monte dei parcheggi. Infine, i veicoli che provengono da via Migliaccio (lato via Scobar) e da via Ballo, potranno svoltare a sinistra, sull’isola di traffico, per raggiungere via Leonardo da Vinci.

 

_22042015172650


bar oscarchiusura via tintorettocollettore fognariolavori tram via leonardo da vinciTramtram linea 2tram palermovia leonardo da vincivia migliacciovia tintoretto

15 commenti per “TRAM | Cambiano i sensi di marcia in zona piazza Campolo
  • Fulippo1 1354
    23 apr 2015 alle 9:26

    Non è malvaggia come idea non mi convince solo l’intersezione via lancia di brolo e via migliaccio, e come ho gia ripetute volte detto, il semaforo di via pacinotti che secondo me va impostato a Tre tempi, permettendo ai tre flussi di auto di liberare l’incrocio prima che scatti il verde per l’altro senso di marcia.

  • thedoctor 137
    23 apr 2015 alle 10:32

    @Fabio Nicolosi
    Penso si riferisca al parcheggio “triangolare” tra via lancia di brolo, via migliaccio e via campolo
    Quindi a quanto pare l’ultimo tratt di via lancia di brolo con questo intervento diventa a senso unico! Ottimo!

  • sdm555 3
    23 apr 2015 alle 10:57

    Esattamente @thedoctor. Sarebbe auspicabile anche l’osservazione da parte della Polizia Urbana dei divieti di sosta con zona rimozione puntualmente ignorati “u tiempu ri pigghiarimi un cafè”… Ma questo è un discorso più ampio e generale per tutta la città.

  • Fabio Nicolosi 48748
    23 apr 2015 alle 12:39

    Quel parcheggio crea una rotatoria artificiale e aiuta i residenti, ma anche gli impiegati dei numerosi uffici presenti in zona a trovare posto, l’ideale in effetti sarebbe un bel parcheggio sotterraneo, gli spazi credo ci siano

  • vicchio65 73
    23 apr 2015 alle 17:49

    VALUTAZIONE NEGATIVA!
    L’esperienza di questi ultimi mesi con via Migliaccio chiusa ci ha insegnato che quel tratto di strada non creava ingorgo (se non per le auto in doppia fila davanti al bar…).
    Al contrario l’itinerario Lancia di Brolo- via Tintoretto era un’alternativa alla già impossibile via Pacinotti.
    In questo modo via Tintoretto diventerà un deserto (a che serve? a tornare su via Campolo?!?!), via Pacinotti sarà ulteriormente appesantita e largo Escrivà inultilmente ristretto.
    Non capisco seriamente quale vantaggio si volesse creare….

  • Fabio Nicolosi 48748
    23 apr 2015 alle 19:30

    Penso che il provvedimento è stato varato per permettere la svolta a sinistra su Via L. Da Vinci dove la strada raggiunge la massima larghezza, quindi nel tratto finale.

  • vicchio65 73
    24 apr 2015 alle 11:46

    Chi percorre via Lancia di Brolo la fa per andare in direzione centro; quindi non svolta per la circonvallazione.
    Chi percorre via Leonardo da Vinci non svolta a sinistra per via Tintoretto per tornare in via Leonardo, nè per andare in direzione via Scobar.

  • Fulippo1 1354
    24 apr 2015 alle 13:01

    @vicchio65
    In fin dei conti se guardi bene la mappa non cambia nulla vengono praticamente scambiate di senso di marcia, la via Migliaccio con la via Tintoretto.

    Venendo da via Lancia di Brolo, e diretto verso la circonvallazione, prima utilizzavi la via Tintoretto, adesso utilizzerai la via Migliaccio, e viceversa se provieni da via L.do Da Vinci.

    La differenza stà nel fatto che la via Migliaccio è più larga, in quel punto esatto la via L.do Da Vinci è più praticabile e siamo più distanti dall’incrocio di Via Pacinotti. Quindi secondo me molto positivo come cambiamento.

  • mediomen 1142
    24 apr 2015 alle 20:22

    Il cambiamento della circolazione era prevista, in Via Migliaccio praticamente non circolava più nessuno essendo il primo tratto della via Leonardo a scendere interdetto dalla pista del tram.

  • benni5 1
    04 mag 2015 alle 17:31

    E’ probabile che vicchio 65 non osservi con attenzione i flussi di traffico generati dal restringimento e dal semaforo della corsia lat. dir. TP di fronte l’ass. agricoltura e proverò quindi a chiarirglielo.
    Gli automobilisti palermitani poco inclini a pazientare dietro un semaforo rosso hanno in questi ultimi mesi ovviato a tale situazione utilizzando le vie Scobar. Lancia di Brolo e Tintoretto per baypassare il suddetto semaforo e proseguire verso via l. da vinci alta e via r. siciliana dir. Tp creando notevoli intasamenti su via tintoretto e nella confluenza della predetta via su via l. da vinci.
    E’ pertanto comprensibile a tutti che utilizzare via Migliaccio, con una carreggiata almeno 3 volte più larga della via tintoretto, consentirà un deflusso più veloce delle auto riducendo i tempi di attesa degli automobilisti e minore inquinamento acustico ed atmosferico.
    Disponibile a chiarire ulteriori aspetti “non osservati” dal predetto vicchio 65 ritengo ottimale la soluzione adottata dall’ ass. traffico del Comune.

  • vicchio65 73
    03 giu 2015 alle 18:21

    Torno sull’argomento a distanza di un mese, proprio perchè ho voluto meditare in proposito e vedere se c’erano miglioramenti o no.
    Devo dire che, purtroppo, non mi devo ricredere sui miei pensieri, in quanto:
    - via Tintoretto è diventata un deserto, come previsto;
    - via Migliaccio, proprio perchè ampia, ha creato un problema nello sblocco in via Da Vinci (per il palermosauro una strada a più corsie significa fare tre colonne che si immettono tutte e tre contemporaneamente!); ora via Da Vinci è completamente intasata dalle auto che tagliano l’intera carreggiata per girare;
    - benni5, hai ragione perchè non avevo considerato l’itinerario che tu dici, ma ora è ancora peggio proprio per il problema al punto precedente.
    Ma forse stiamo facendo considerazioni troppo ampie sulla viabilità ecc. ecc… la verità è che sembrerebbe che il cambiamento della circolazione dipenda solo ed unicamente da una richiesta dei condomini di via Tintoretto!!!!
    Altro che megapiani!!!!!

    • Fulippo1 1354
      03 giu 2015 alle 18:42

      Scusa se mi permetto, ma quello che dici purtroppo non corrisponde al vero.
      Passo dalle vie citate minimo una volta al giorno, in un mese non saprei nemmeno quantificare quante volte faccia quel giro.
      Sia in via Migliaccio che Tintoretto è assolutamente sparito il traffico, non c’è più un filo di attesa in tutte le ore del giorno.

      In via Da Vinci, l’unico rallentamento che potrebbe essere evitato (forse quando sarà attivo il semaforo anche per il tram) è all’incrocio con via pacinotti, andrebbe rimodulato il semaforo a tre tempi anzichè due. Per il resto è diventata piuttosto scorrevole da li in su.


Lascia un Commento