03 dic 2013

Tram via Notarbartolo, saranno salvati 4 ficus


Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa circa il salvataggio di alcuni alberi lungo via Notarbartolo.

Il Rup del progetto TRAM, Marco Pellerito, ha comunicato che è stata valutata positivamente la possibilità di evitare l’abbattimento di alcuni degli alberti interessati dal tracciato della linea 2 lungo di via Notarbartolo.

In particolare, un approfondimento progettuale nato dalla sollecitazione che era venuta da alcuni residenti e fatta propria dal Presidente della Circoscrizione Marco Frasca Polara e dall’Assessore al verde Giuseppe Barbera, ha permesso di verificare la possibilità di una lieve e trascurabile modifica del tracciato, a condizione che l’Amministrazione comunale assicuri la potatura programmata degli alberi, in modo da evitare che gli stessi possano costituire un ostacolo alla circolazione delle vetture del tram. Saranno 4 gli esemplari di Ficus microcarpa che non saranno più abbattuti. 

577497_681687121856451_2047638305_n

 

L’Assessore Barbera, nell’apprendere la notizia, ha voluto ringraziare i cittadini per la loro sollecitazione, “prendendo atto con gioia della dimostrazione di attenzione e rispetto verso il verde, nonché del fatto che è possibile realizzare importanti interventi per la mobilità sostenibile limitando al massimo l’impatto negativo dei cantieri e delle opere.”

“Nonostante diffidenze e scetticismi incontrati all’inizio, buon senso e rispetto per la natura hanno prevalso – dichiara Marco Frasca Polara presidente dell’VIII Circoscrizione e promotore del sopralluogo dal quale è scaturita la decisione di risparmiare i quattro ficus di via Notarbartolo. Il principio che ha ispirato questa battaglia, condotta e vinta assieme ai cittadini, è stato di evitare di perdere del verde non necessario alla realizzazione del tram. Questa bella pagina di partecipazione è la dimostrazione che cittadini e Amministrazione possono e devono dialogare e che le Circoscrizioni, se rappresentate con spirito di servizio, possono svolgere un ruolo strategico riconosciuto e apprezzato dai palermitani”.    

 


abbattimento alberialberi via leonardo da vincilavorilavori palermolinea 2linea 2 trammotel agippiazza einsteinpiazza ziino palermoSegnalatitaglio alberi via da vinciTramtram palermotram piazza einsteinvia notarbartolo palermoviale regione siciliana

6 commenti per “Tram via Notarbartolo, saranno salvati 4 ficus
  • MAQVEDA 17489
    03 dic 2013 alle 8:49

    Beh, un mezzo lieto fine :-) sembrerebbero quelli tra il bar Oasi e il ponte. Effettivamente si tratta di piante estremamente belle e grandi.

  • Fulippo1 1357
    03 dic 2013 alle 10:47

    Ottima scelta quella di lasciare li quei maestosi esemplari, molto belli veramente.

    Quello che mi preoccupa è la gestione oculata che dovrà avere il comune nella loro manutenzione in quanto potrebbero causare problemi alle linee del tram.

  • Fabion54 48954
    03 dic 2013 alle 11:48

    Infatti è importante la precisazione che ha fatto l’azienda e speriamo che le corse dei tram non verranno fermate proprio dai rami di questi alberi :)

  • peppe2994 3143
    03 dic 2013 alle 16:11

    Così come sono non permettono il passaggio del tram, vanno potati e mantenuti. Se il tram passa al centro è fondamentale che i rami non tocchino i cavi quindi verrà effettuata una potatura massiccia, non quanto via Basile certo ma la metà dei rami che sporgono sulla strada salteranno.

  • Metropolitano 3371
    03 dic 2013 alle 17:44

    I tram passano al centro della carreggiata, quindi non occorre abbattere l’intero tronco di questi ficus per realizzare la linea, ma la potatura ci sta bene.
    Sarei curioso di sapere quali sono questi 4 alberi che rimarranno. Si trovano da un lato, o dall’altro lato della strada ? O un po tutti e due ?


Lascia un Commento