29 nov 2013

Raddoppio ferroviario Fiumetorto-Ogliastrillo:video del cantiere


Di seguito il video del cantiere per il raddoppio della ferrovia tra Lascari e Fiumetorto ripreso dal treno in direzione Palermo:


Analizzando in dettaglio:
-Dalla stazione di Lascari ci sono 500 metri di futuro percorso dove non è ancora stato eseguito alcun intervento, neanche la bonifica.
-Seguono 1,3 km di terreno pronto per la posa delle traverse
-25 metri che per problemi idrogeologici necessitano di un rinforzo in cemento armato in corso di realizzazione
-1,8 km di terreno pronto per la posa delle traverse
-Ponte metallico di 30 metri già posizionato ma in fase di ancoraggio definitivo
-100 metri di cantiere per la realizzazione della sede del binario, contestualmente si sta innalzando un muro di separazione lato strada statale che fungerà anche da barriera anti rumore
-1 km di terreno pronto per la posa delle traverse che è attualmente in corso dalla stazione di Campofelice di Roccella fino a metà del suddetto percorso
-La stazione di Campofelice di Roccella sta subendo i cambiamenti più radicali in quanto i binari attualmente in uso in stazione
verranno totalmente dismessi. Prenderanno il loro posto una coppia di rotaie già pronte per la messa in esercizio.
-Dalla stazione di Campofelice di Roccella fino all’incrocio con l’autostrada il binario è completo (3,2 km) tranne gli ultimi metri ancora da raccordare. Sempre in questo tratto sono in corso i lavori di elettrificazione della linea.

Il lotto completo termina poco dopo lo svincolo d’uscita autostradale Cefalù, e sarà tutto in galleria a partire dalla stazione di Lascari, nella foto sottostante in giallo la nuova galleria che da Lascari arriva nella contrada Mazzaforno (Cefalù), in blu la linea attuale.
L’ellisse evidenzia la collocazione del cantiere intermedio della galleria.

Il tratto compreso tra l’autostrada e la stazione di scambio Fiumetorto invece è già completato da tempo nonché operativo su singolo binario.
Nella foto, in nero il tracciato nuovo ed in blu quello dismesso:

Purtroppo però il tratto Fiumetorto – Castelbuono nonostante sia a buon punto non potrà essere inaugurato ancora per molti anni in quanto è necessaria la prosecuzione della galleria verso Cefalù che però è stata appaltata ad un’altra ditta (Toto costruzioni) che salvo imprevisti dovrebbe cominciare i lavori il prossimo anno. Il ritardo e stato causato da una variante di progetto richiesta dai cittadini con la ulteriore conseguenza che i lavori cominceranno da Castelbuono e finiranno ad Ogliastrillo rendendo quindi impossibile l’operatività dei tratti già completati.
Per i prossimi anni dunque risulteranno operativi a doppio binario soltanto 13 km fino a Lascari invece che i 18 km dell’appalto.


fiumetortofiumetorto-ogliastrilloraddoppio ferroviario fiumetorto cefalùstazione campofelice di roccellastazione cefalùstazione l'ascari

28 commenti per “Raddoppio ferroviario Fiumetorto-Ogliastrillo:video del cantiere

Comment navigation

  • francesco974 62
    30 nov 2013 alle 0:22

    verra’ totalmente obolito. il tracciato da ogliastrillo a castelbuono sara’ tutto diverso. E molto piu’ interno rispetto a quello attuale.

  • Metropolitano 3236
    30 nov 2013 alle 10:36

    Non può essere; allora i treni come procedono per Messina se il doppio binario più interno non si allaccia più all’esterno singolo vecchio binario a partire dalla zona tirrenica della provincia di ME (dopo Finale) ?

  • huge 2152
    30 nov 2013 alle 12:01

    @peppe2994. In realtà una soluzione piuttosto semplice per potere utilizzare anche il tratto Lascari-Ogliastrillo prima che si completi il lotto 2 c’è. Basterebbe trovare un accordo tra le due ditte e raccordare il tracciato in uscita dalla Poggio Maria a Ogliastrillo al tracciato attuale al di là della statale, distante poche decine di metri. La statale scavelcherebbe la ferrovia passando sopra il tratto terminale della Poggio Maria, quello in galleria artificiale.

    Lavori tra l’altro penso siano già previsti dal progetto.
    Quindi nessun costo aggiuntivo.

  • ruggys 275
    30 nov 2013 alle 20:43

    mi accodo al dubbio di metropolitano…arrivati a castelbuono i treni che devono proseguire per messina…che cazz fanno??? XD

  • peppe2994 2876
    30 nov 2013 alle 21:21

    Ovviamente si allaccerà con il binario esistente. Francesco974 vuole dire che il tratto raddoppiato sostituorà quello attuale ma i raccordi ci saranno anche se non so dove a Castelbuono.
    Qualcuno lo sa?

  • huge 2152
    30 nov 2013 alle 21:58

    Appena prima dell’attuale stazione di Castelbuono, dove la SS286 termina sulla SS113.

  • luigi77 106
    30 nov 2013 alle 22:49

    Ciao a tutti/e voi.
    Stamattina sono stato nella zona interessata dai lavori. La posa della nuova sovrastruttura ferroviaria (massicciata, traversine e rotaie) è proseguita rispetto a quanto si vede nel video ed ha superato, in direzione Messina, il torrente Roccella di alcune centinaia di metri: sta proseguendo oramai verso la stazione di Lascari, dove (si spera) arriverà nel giro di qualche mese.


Lascia un Commento