28 nov 2013

Piazza San Domenico: se questa è una piazza…


C’eravamo lasciati appena 2 mesi fa, dove si annunciavano gli imminenti lavori su piazza San Domenico e che avrebbero sancito la definitiva pedonalizzazione. Il 5 Ottobre scorso l’Amministrazione Comunale annunciava i lavori di chiusura dei varchi di accesso su piazza San Domenico e l’acquisto di nuovi arredi urbani destinati ad abbellire l’intera area (panchine, rastrelliere). Lavori che sarebbero dovuti partire intorno il 14 Ottobre.

Oggi 27 Novembre, vi mostriamo lo stato in cui si trova piazza San Domenico:

906451_10202522881810322_408684535_o

1402835_10202522881730320_230251831_o

 

1403412_10202522881770321_1726998330_o

 

Sia chiaro: noi assieme a tantissime altre persone, ci abbiamo messo la faccia per “riconquistare” questa piazza. Altri invece, stanno letteralmente perdendo la faccia a suon di annunci e promesse. Dov’è finita la Polizia Municipale che doveva presidiare la piazza? Che fine ha fatto la gara per l’acquisto di  arredi (panchine e rastrelliere) che dovevano servire per la piazza? Che fine hanno fatto i lavori di chiusura dei varchi su via Roma?


commerciantiisola pedonale piazza san domenicolavori piazza san domenicomuovitypedonalizzazione piazza san domenicopiazza san domenicoposteggiatori abusiviprotestaricostruiamo piazza san domenicosantuzza

17 commenti per “Piazza San Domenico: se questa è una piazza…
  • Oggilla 56
    28 nov 2013 alle 9:43

    Tutti quei pallet ci servirebbero al Parco Uditore per realizzare attività con i bambini per natale :(

  • mediomen 1137
    28 nov 2013 alle 9:51

    Sarebbe bello vedere anche la faccia di chi dovrebbe gestire il decoro urbano e non lo fa. Così tanto per ricordarselo….

  • 4canti 101
    28 nov 2013 alle 10:03

    Ieri sera passando da lì ho visto che la situazione si era “normalizzata” con le panchine ed i vasi al loro posto. E’ chiaro comunque che servano degli arredi definitivi e più resistenti agli attacchi degli incivili..

  • waterpl82 21
    28 nov 2013 alle 13:23

    Ho letto oggi che gli arredi (panchine e rastrelliere)saranno acquistati dalla Rinascente,mi sembra una buona soluzione.

  • fabdel 989
    28 nov 2013 alle 13:29

    stessa esatta situazione di come gli ambulanti lascino i posti al termine dei mercatini……………….

  • MAQVEDA 17489
    28 nov 2013 alle 14:27

    A questo punto, in attesa degli arredi definitivi, trovo sarebbe più sensato eliminare queste panche di legno, tanto per quel che servono in queste condizioni.

  • Fulippo1 1343
    28 nov 2013 alle 15:54

    Gli arredi li compra la Rinascente (forse) ma le strutture per rendere la piazza definitivamente pedonale li deve fare il comune però.

    Non mi pare intravedere movimenti in merito.

  • Roberto1 517
    28 nov 2013 alle 17:47

    Gli arredi temporanei stanno per essere rimossi e la prossima settimana saranno collocati quelli nuovi acquistati dai commercianti.
    link

  • mars 76 0
    28 nov 2013 alle 19:08

    Da livesicilia:
    Piazza San Domenico si rifà il look. Le tanto discusse panche di legno, per la precisione pallet dipinti di bianco, che il Comune pose tutt’intorno alla colonna dell’Immacolata intervallate da grandi vasi lasceranno infatti spazio a nuovi e più consoni arredi. La notizia giunge prima con una nota dell’amministrazione comunale: “Gli arredi temporanei saranno sostituiti la prossima settimana, quest’ultimi sono stati acquistati da un gruppo di commercianti della zona”.

    Poco dopo l’assessore al Centro storico Agata Bazzi dirime anche gli ultimi dubbi sull’imminente trasformazione della piazza che costeggia via Roma: “Domani, o al massimo entro martedì, sarannno rimossi i pallet di piazza San Domenico. Quest’ultimi verranno sostituiti da arredi definitivi la cui installazione avverrà in tempi rapidi, di sicuro prima di natale. L’acquisto degli arredi viene sponsorizzato per metà dalla Rinascente e per metà da altri commercianti”.

    Cala dunque il sipario sulla lunga querelle che aveva caratterizzato il decoro urbano di uno dei siti turistici di maggior richiamo del capoluogo. I commercianti della zona, infatti, non riuscivano a spiegarsi il perchè di tanta incuria in quelle pedane abbandonate a sè stesse “Ormai venivano accatastate l’una sull’altra o gettate alla rinfusa – afferma Salvatore Tripoli, uno dei commercianti della piazza – senza che nessuno muovesse un dito. Poi è ovvio come un degrado del genere si ripercuota anche sull’immagine delle nostre attività”.

    A dirsi soddisfatto dell’imminente sostituzione dell’arredo nella piazza è il sindaco Orlando che, sempre attraverso la nota del Comune, ha affermato: “La pedonalizzazione della piazza è sempre più una grande opportunità di vivibilità e di sviluppo e questo ha finalmente fatto breccia nella sensibilità anche degli operatori commerciali. Grazie alla nostra posizione ferma, abbiamo messo in modo un circuito virtuoso che speriamo presto possa contagiare altre zone e altri settori della città”.

  • 1969giuseppe 1
    01 dic 2013 alle 8:29

    Il Sindaco ha deciso di imporre una svolta decisa sul tema della pedonalizzazione della città e di attuarla di imperio.
    Posso anche essere d’accordo in astratto, ma non riesco a concepire la città di Palermo con via Maqueda, Via Roma e corso Vittorio Emanuele chiusi al traffico…è una follia.
    Ma al di là di questo, una piazza San Domenico senza tutte le auto che posteggiavano prima mi sembra una buona cosa, se si riesce ad arredarla graziosamente.
    Naturalmente, dopo aver inferto un duro colpo al commercio del quartiere (intendo San Domenico), sono gli stessi commercianti a tassarsi per avere degli arredi migliori dei pallet, non certo il Sindaco ed i suoi Assessori.
    Infine, ciliegina sulla torta, per venire a discutere per la festa di Sant’Eligio (patrono dei gioiellieri della zona), dopo aver deciso di pedonalizzare queste vie importanti ed questa ed altre importanti piazze, dopo aver già deciso su una restrizione della possibilità di posteggiare in questa ed altre zone, LORO non trovano di meglio che arrivare in auto blu e farle stazionare in sosta vietata (dando anche fastidio al traffico) in piazza Meli.
    Pedonalizziamo Palermo, tutti a piedi, mi raccomando…ma LORO tanto si muovono in auto blu!!!


Lascia un Commento