09 ago 2013

TRAM | Regione trasferisce al Comune 50mln per i lavori


Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo circa il trasferimento definitivo di una parte del finanziamento della variante tram, dalla Regione al Comune. Ricordiamo che lo scorso 13 Luglio  era terminato l’intero iter di finanziamento con la registrazione degli atti da parte della Corte dei Conti.

Con un provvedimento del 5 agosto scorso, notificato ieri al Comune, il Dipartimento delle Infrastrutture, della Mobilità e dei Trasporti della Regione Siciliana ha emesso il mandato di trasferimento al Comune 50 milioni di euro relativi ai fondi comunitari PO FESR destinati alla realizzazione del Sistema Tram Palermo.

20130515_160356

Si tratta della prima tranche del contributo previsto per la perizia di variante il cui iter di approvazione si era concluso alcune settimane fa e per la quale AMAT e SIS, rispettivamente nel ruolo di stazione appaltante e di aggiudicataria del lavori, avevano sottoscritto il nuovo cronoprogramma dei lavori.

 “Grande soddisfazione” è stata espressa dal Sindaco Leoluca Orlando e dall’Assessore Tullio Giuffrè che, per conto dell’Amministrazione ha seguito l’intera vicenda nel corso dell’ultimo anno.

“Anche se si tratta di un atto formale ormai scontato alla luce dei risultati delle scorse settimane – hanno dichiarato – non possiamo che essere contenti per questo ulteriore passo avanti.”

 “Crediamo sia doveroso ringraziare per questo risultato il Consiglio di Amministrazione e il Presidente dell’AMAT, nonché l’Assessorato regionale per le Infrastrutture. Solo grazie ad una importante e significativa sinergia e collaborazione fra tutte le istituzioni coinvolte ha permesso di risolvere una vicenda che in molti davano per spacciata solo pochi mesi fa.”

 

Al di la della conclusione di tutta la faccenda, sarebbe davvero il caso che Comune, Regione e Ministero possano adoperarsi “quotidianamente” con questa stessa sinergia di cui si parla. La burocrazia alle volte è il peggior nemico del bene pubblico, e abbiamo constatato tutti, nella vicenda tram, quanto essa può essere dannosa.

 


borgo nuovocep palermolavori tram ceplavori tram palermorotonda castellanaTramVia Mauro De Maurovia paladinivia paladini filippoviale michelangelo

3 commenti per “TRAM | Regione trasferisce al Comune 50mln per i lavori
  • Gr.685 8
    09 ago 2013 alle 13:28

    Quindi solo ieri 8 agosto la regione ha emesso il mandato di trasferimento al comune di 50 milioni di euro. Siamo quindi ancora all’inizio di una serie di passaggi burocratici che permetteranno alla SIS di incassare il primo acconto forse entro settembre! Ma di cosa si vantavano di avere sbloccato il Sindaco e l’Assessore………………….

  • ligeiro 252
    10 ago 2013 alle 10:31

    tanto i primi 30 li mangerà il comune….e poi gli altri 20 pure lui!!!
    finiranno per pagare i stipendi dell’amia o della gesip

  • GR.370 0
    12 ago 2013 alle 7:53

    Ben venga il tram ma …. se durante gli scavi di corso dei Mille viene scoperto un locale sotterraneo con volte in tufo …. altezza piazza Cairoli …. riempito di sterro e ricoperto in tutta fretta per costruirci sopra un bel marciapiede … questo è normale???? Ho fatto una segnalazione alla sovrintendenza regionale … si è mosso qualcuno? Cosa sarà rimasto seppellito sotto quel bel marciapiede? Hanno dovuto mettere pure la rete elettrosaldata tra due colate di cemento! Però, lavorano bene!


Lascia un Commento