08 dic 2012

Viva la concorrenza


Palermo-Aeroporto Falcone e Borsellino, 33 km, €6,10.

Roma-Aeroporto Leonardo da Vinci, 42 km, €4.

Questo perché a Roma ci sono almeno 4 compagnie di pullman che effettuano il servizio. È la concorrenza. Fin quando il sistema esclusivo di Prestia & Comandè sarà consentito dalla nostra classe politica locale, le tariffe potranno solo aumentare. Ben tornato a Palermo Marco.

Marco D’Amico

_____

Aggiungiamo inoltre:

Aeroporto Bergamo – Milano C.le, 49 km, 5€.

 


aeroportocollegamento aeroporto falcone borsellinocollegamento aeroporto palermoconcorrenzapullman

30 commenti per “Viva la concorrenza

Comment navigation

  • miguel orlando 20
    10 dic 2012 alle 14:29

    ok allora scusa. prende dal centro di palermo il pullman? molto peggio di viale regione allora. il centro è ancora più incasinato. questo vuole dire che più il pullman sta x strada più carburante consuma più i costi dell’azienda sono elevati più costa il biglietto. mi sembra una naturale catena di eventi. poi ripeto: non ne farei un dramma. domenica ho fatto il tragitto dalla stazione di venezia-mestre x raggiungere l’aeroporto in pullman e ho pagato 6 euro, e il viaggio è durato al massimo 15 minuti. x me è più scandaloso che dobbiamo pagare il biglietto amat urbano 1,20 euro x 90 minuti.

  • Marco 5
    10 dic 2012 alle 17:09

    @alex78pa non so quale bus tu abbia preso, come dicevo esistono diverse aziende, posso dirti che io con TERRAVISION pago 8 euro A/R dall’aeroporto alla stazione Termini.

    @miguel orlando guardi che un sopruso non elimina l’altro.

  • Luca S. 129
    10 dic 2012 alle 17:27

    Ho provato 2 volte a usare il treno dall’Aeroporto.
    1) io e altri 3 turisti, ci siamo trovati nell’impossibilita’ assoluta di fare il biglietto (macchina guasta). L’ufficio li’ presente ci disse che loro biglietti non ne potevano emettere. Il controllore ci disse che ci avrebbe multato, nonostante avessimo assicurato che avremmo fatto il biglietto una volta arrivati a destinazione. Lui si e’ rifiutato di farcelo. Ci e’ stato infine consigliato di utilizzare il piu’ efficiente servizio BUS. I turisti stranieri, due malcapitati spagnoli, erano scioccati.

    2) Il treno non e’ partito. Il treno successivo dopo un’ora non ci e’ stato assicurato. Non so perche’. Ci dissero che c’erano problemi.

    Ho personalmente nutrito dei seri sospetti che questo servizio trenitalia fosse non-effettuato a favore del bus in questione, oggettivamente piu’ comodo ed efficiente.
    Forse bisognerebbe indagare un po’ di piu’ sulla cosa…sembrerebbe che anche altre testimonianze qui riportate puntino a confermare certi sospetti.

  • camurria 4
    10 dic 2012 alle 19:42

    Bologna aeroporto – Bologna centro
    10 km
    6 euro su un autobus, posti perlopiù in piedi
    unica compagnia che fornisce questo servizio!

  • Calò 80
    10 dic 2012 alle 20:36

    Marco, le tariffe del trasporto pubblico locale sono scelte dalle regioni che sono gli enti competenti. Naturalmente se diminuiscono i contribuiti aumentano i prezzi.

  • annibalec 58
    10 dic 2012 alle 21:17

    Io ho preso 3/4 volte il treno, praticamente vuoto. Sul pullman mai viste più di 10 persone. Un’altra compagnia farebbe solo fallire tutte. Non c’è tutto questo traffico passeggeri e il palermitano tipo (così come il siciliano occidentale) si fa venire a prendere fin sotto la scaletta con l’auto. E in certi periodi (vedi l’imminente Natale), arrivano almeno 4 parenti per passeggero, con posteggio momentaneo occupato per ore dalle stesse auto. Quello con il treno è stato, almeno finora, uno dei dispendi di denaro pubblico più assoluti. Raro, lento, e spesso in ritardo.

  • 19alessio79 74
    11 dic 2012 alle 11:16

    mi spiace, non sono d’accordo. Come ha detto “camurria” dal Marconi alla stazione è un infernale viaggio con autobus stile 101 per un tratto breve e costa 6 euro.
    Possiamo anche fare una piccola tabella dei servizi bus nei principali aeroporti:
    Da Caselle(Torino) alla stazione centrale 6,50 euro.
    Da Marconi(Bologna) alla stazione 6 euro(autobus cittadina per intenderci, modello 101 di Palermo)
    Da Marco Polo(Venezia) a Piazzale Roma 6 euro
    Da Malpensa a Milano 10 euro
    Da Fontanarossa a Centro, corsa urbana
    Da Linate a Stazione Centrale 4 euro(percorso cittadino).
    Quindi non stiamo sempre a criticare la Sicilia e i servizi.
    Vuoi una considerazione molto personale. Sono stato molte volte a Roma per lavoro. Non mi sono mai azzardato a prendere il bus, perchè si ha la comodità di prendere il treno in aeroporto che ti lascia a Termini. A parità di destinazioni (interno aeroporto – stazione cittadina), la differenza è che a Palermo il biglietto costa(l’ultima volta) 5,80 euro, a Roma 14€. Peccato che il trinacria viaggia per 3/4 vuoto, il Leonardo è sempre pieno…

  • Marco 5
    11 dic 2012 alle 11:27

    Calò lo so che il servizio dipende dalla Regione ed infatti ho scritto “fin quando tutto ciò sarà consentito dalla nostra classe politica locale”, mi sembra di essere stato chiaro nell’attribuire la responsabilità.
    Annibalec sul treno quasi sempre vuoto ti do ragione, ma non sull’autobus che, al contrario, è quasi sempre pieno; lo utilizzo quasi ogni week end e, soprattutto, dall’aeroporto alla città, ho rischiato un paio di volte di dover aspettare il successivo (cosa che hanno dovuto fare i passeggeri arrivati dopo di me, che non hanno potuto prendere il treno perchè partiva dopo un’ora mentre il successivo bus dopo mezz’ora).
    19alessio79 magari avessimo noi un treno come il Leonardo Express, sarei felice di pagare 14 euro ma con quell’ottimo servizio.

  • gaetano73 47
    21 dic 2012 alle 6:01

    qusti commenti mi lasciano un po’ perplesso. Per lavoro prendo una ventina di voli al mese e conosco le tariffe dei bus e dei treni di tutta Italia. Vi assicuro che Prestia e Comande’ ha una tariffa veramente vantaggiosa. E’ vero che i bus Fiumicino/Termini costano meno, ma e’ anche vero che c’e’ molto piu’ traffico passeggeri! non dimentichiamo poi che il treno da Fiumicino a Termini costa ben 14 euro!!! e spesso viene anche soppresso!
    Vi ricordo inoltre che Bergamo – Milano centrale in bus costa 10 euro (percorso della stessa durata del bus palermitano) e che a Bologna per andare dall’aeroporto al centro ci sono non piu’ di una decina di chilometri che si fanno su un bus urbano (quindi passeggeri in piedi stipati come le sardine) e che il costo e’ di 6 EURO!!! Prima di palarlare documentatevi, vi accorgerete che la tariffa e la qualita’ del servizio di Prestia e Comande’ e’ piu’ che dignitosa


Lascia un Commento