19 nov 2012

Mobilita Palermo sul canale tedesco ARD1


Report München, trasmissione del primo canale tedesco ARD, manderà in onda un servizio sull’area di Acqua dei Corsari e la nuova tranvia in fase di costruzione. A essere focalizzata è l’inciviltà e il non rispetto del bene pubblico da parte di molti concittadini, e lo sperpero di denaro pubblico (Acqua dei Corsari) da parte delle amministrazioni locali quando si parla di gestire fondi comunitari.

Per tutti gli amici di Mobilita Palermo che vivono in Germania sarà possibile vedere la trasmissione domani, 20/11 alle 21.45 sul canale ARD1. Purtroppo il canale non è più disponibile su piattaforma satellitare Sky, comunque gli utenti italiani potranno guardare la puntata on demand sul sito web Ard.de

acqua dei crosariardard.decanale tedescomobilita palermomobilita palermo su ard1report munchentram palermotranvia palermo

7 commenti per “Mobilita Palermo sul canale tedesco ARD1
  • Luca S. 129
    19 nov 2012 alle 17:03

    Vivo a Monaco.
    Non mi stupisce questo servizio. La Sicilia qui suscita molto fascino e molta curiosita’. Ci sono moltissimi Italiani qui, e i prodotti Siculi vanno fortissimo. Di Palermo si conosce poco, a parte i soliti luoghi comuni. Si sa molto di Catania, ben collegata, e della costa sud-orientale. Anche quella del Trapanese riscuote molto successo. Su Palermo non e’ il primo documentario che vedro’…
    E parlando di Palermo, alcune delle persone che conosco che sono venute qui (posso annoverare almeno una ventina di persone tra conoscenti e amici), ha cambiato itinerario per accorciare la permanenza in citta’ e spostarsi altrovi. I giudizi ve li risparmio.
    Cio’ che colpisce cmq e’ la rabbia e l’indignazione, piu’ che il giudizio in se. Molte delle cose che hanno visto o che non hanno potuto godere le consideravano patrimonio di tutti, e si infastidivano non poco a vedere come un bene comune, dell’umanita’, fosse trattato cosi’ male.
    Cio’ che ha colpito di piu’ e’ l’assenza di isole pedonali, trasporto pubblico e spiaggie libere. Praticamente gia’ inesistenti, le poche non cementificate sono quasi tutte inaccessibili.
    Chi ha affittato l’auto per muoversi, l’ha in certi casi restituita.
    Atterrano (e anche il sottoscritto quando puo’) tutti a Trapani. La cosa deve far riflettere.

  • emmegi 717
    19 nov 2012 alle 19:53

    Questo canale è facilmente ricevibile via satellite, IN CHIARO, su:

    13° est – Hot Bird: freq. 11541 V – SR 22000
    19.2° est – Astra: freq. 11836 H – SR 27500


Lascia un Commento