07 mar 2012

Anteprima visita deposito tram Roccella


Vi mostriamo alcune immagini in anteprima della visita che si è svolta all’interno del deposito Roccella.  Seguirà nei prossimi giorni un ricco reportage fotografico e video con nuovi particolari e tante news riguardo il prossimo pre-esercizio della linea-1.
Ringraziamo il CIFI, l’Amat, e la Sis per l’organizzazione.

 


deposito tram roccellaroccella palermoTram

8 commenti per “Anteprima visita deposito tram Roccella
  • cirasadesigner 1024
    07 mar 2012 alle 9:15

    una curiosità…Ma i tram rimaranno bianchi o è prevista la colorazione tipica dei mezzi amat? Penso che lasciarli bianchi non avrebbe senso, considerando anche il senso civico dei palermitani e poi la successiva mancanza di lavaggio come dimostrano gli altri mezzi in circolazione, si potrebbe pensare anche a utilizzare le superfici bianche per pubblicità anche di carattere sociale, ad esempio decalcomanie che invitano ad utilizzare il mezzo pubblico, tra cui lo stesso tram….Che ne pensate?

  • Nonsempresimpatico 30
    07 mar 2012 alle 11:01

    Sarebbe più interessante sapere se i lavori proseguono, se i cantieri sono stati riaperti e se i lavori finiranno nei tempi previsti , ma soprattutto se i costi iniziali e previsti rimarrano quelli iniziani .

  • Hall t. 33
    07 mar 2012 alle 11:49

    I lavori in via paladini i procedono abbastanza spediti…. la piattaforma è praticamente ultimata, su 1/3 di essa sono già stati messi i binari e alcuni pali rossi! L’unica delusione è che non ci sarà un vero e proprio capolinea nel centro del quartiere, ma la linea verrà troncata appena prima della rotonda, con poco spazio per l’attesa.

  • MAQVEDA 17489
    07 mar 2012 alle 14:22

    Riaperti? ragazzi è un po’ di giorni che leggo di questi commenti, ma chi vi ha detto che i cantieri si sono bloccati? non si è fermato niente.

    @cirasadesigner
    sono convinto che la carenza d’igiene tipica dei bus (e che credo molti di noi conoscano, non sarà altrettanto tipica dei tram, che all’interno del deposito hanno in dotazione un tunnel per il lavaggio. Credo che questi gioiellini saranno trattati con tutte le cure. Anche io credo che la livrea sarà la solita, e spero si utilizzino delle pellicole adesive, magari anti graffito, in modo poi da toglierle e sostituirle, senza che la carrozzeria ne risulti comunque danneggiata.

  • caudino 118
    07 mar 2012 alle 17:52

    Non vedo l’ora di poter ammirare quale graffito ornerà tale gioiellino… chissà se sarà qualcosa di futuristico.. di new age o dark… Mah Vedremo.. :P

  • mikiwow 35
    08 mar 2012 alle 0:08

    i lavori non si sono mai fermati io sono di viale leonardo da vinci l’inizio e borgonuovo già qui hanno messo barriere binari e pali rossi.


Lascia un Commento