03 feb 2012

Due nuove rotte Ryanair da Palermo per Dublino e Madrid


Così come era stato annunciato all’interno del nostro servizio sull’Aeroporto “Falcone e Borsellino”, Ryanair offre due nuove rotte lowcost dallo scalo palermitano.

Così come si evince anche dallo screenshot del sito ufficiale, sono ora raggiungibili Madrid e Dublino che si aggiungono alle altre dieci rotte già note.

 


aeroporto palermolow cost palermopalermo-dublinopalermo-madridryanairvoli ryanair palermo

Articolo successivo

7 commenti per “Due nuove rotte Ryanair da Palermo per Dublino e Madrid
  • rosanerofan 40
    03 feb 2012 alle 15:57

    era ora che mettessero in vendita questi due voli. Peccato che dopo la dipartita di Malev, Ryanair e Wizzair hanno rinforzato la presenza sull’aeroporto di Budapest e Palermo naturalmente non viene calcolata. Ci saranno voli per Trapani (Ryanair) e Catania (Wizzair)

  • Otto Mohr 47
    03 feb 2012 alle 17:58

    giusto giusto in questi giorni stavo cercando qualche volo che mi portasse a dublino agli inizi di marzo, ma ho solo trovato voli di linea dall’italia (prezzi da 400-500 €) e stressantissime combinazioni da fare con ryanair (del tipo partire la sera da palermo verso un aeroporto italiano e ripartire da qui la mattina dopo)…..peccato però che questa destinazione diretta sarà operativa, presumo, dalla prossima estate…..

  • peppo_8787 32
    03 feb 2012 alle 19:16

    Sisi la rotta per Dublino sarà operativa dal 5 aprile, quella per Madrid dal 4 aprile.. Comunque per quanto riguarda le rotte per Kaunas e Parigi-Beauvais non penso se ne faccia qualcosa.. Piuttosto era importante avere Budapest, così da poter avere il primo passo verso la creazione delle rotte per l’est europeo, che al momento sono totalmente assenti. Peccato anche che Wizzair non sia interessata ad operare su Palermo.

  • Orazio 977
    03 feb 2012 alle 21:19

    Vorrei segnalare un problema un pò più serio che una rotta per Oslo, Madrid o Kaunas.
    Non esiste più un volo da Roma per Palermo la mattina presto, il primo parte alle 9,40, mentre da Palermo per Milano la mattina, dopo il primo volo delle 6,15, ci sono quasi 4 ore di vuoto. Sono voli che servono a chi lavora, a chi produce, a chi genera reddito ed occupazione. Servono all’economia. Non a bamboccioni in cerca di esotico pelo low-cost.
    La Gesap si interessa solo di incassare pedaggi e distribuire appalti e gettoni, trastullandosi coi voli per Oslo e Madrid, ma Roma e Milano sono di scarso interesse per loro. Quando avranno finito di giocare con il destino dei siciliani, sarà sempre troppo tardi.
    Non me ne vogliate.

  • globo73 28
    03 feb 2012 alle 21:50

    Per chi avesse imminiente bisogno di un volo per dublino c’è anche AER LINGUS che funziona benissimo da Catania. Comunque contentissimo per la nuova rotta da Palermo

  • Otto Mohr 47
    03 feb 2012 alle 23:34

    grazie per l’info globo, ma purtroppo anche il volo Aer Lingus da catania per dublino non è operativo ora, ma dal 25 marzo….


Lascia un Commento