26 lug 2011

PFP Imera, aggiornamento lavori


 

Nuovi scatti dal cantiere Imera,  con la continua evoluzione dei lavori in zona.

 

Qui sotto alcune immagini della zona fra piazza Indipendenza e via Colonna Rotta, in fase di sgombero dalle sottoreti.

Il binario pari passerà proprio qui sotto, e si avvicina la chiusura  parziale della stessa via Colonna Rotta, come da ordinanza.

 

Si ringrazia l’utente Fabio54 per  le immagini

 

 

Al cantiere Imera continuano i lavori per la deviazione del canale Papireto nella nuova condotta.

 

I sifoni per il canale Papireto, creati appositamente durante la costruzione della condotta di deviata.

Anche qui il panormosaura non poteva che lasciare il proprio biglietto da visita

 


lavori passante ferroviario via imerapiazza indipendenzavia imera

10 commenti per “PFP Imera, aggiornamento lavori
  • Fabion54 48353
    26 lug 2011 alle 8:14

    @emmegi: Quello però c’entra ben poco con i lavori del passante, in teoria quella strada è chiusa perchè ci sono dei lavori per un condotto fognario forse mai terminato, è chiuso da circa 2-3 anni se non di più.

  • emmegi 713
    26 lug 2011 alle 8:26

    Se non si risolve il problema fognario il passante non può andare avanti.
    Per questo sembrerebbe che i lavori ex Cariboni li completerà la SIS

  • giovanni75 319
    26 lug 2011 alle 9:11

    come dissi prorpio a due operai di questo cantiere, se il sootopasso di via Perpignano lo iniziava la il consorzio SIS già era bell’e pronto…

  • diesse78 123
    26 lug 2011 alle 9:55

    la SIS e’ un impresa davvero seria. Io darei volentieri tutte le opere da realizzare a palermo, dal ponte corleone al sottopasso perpignano ecc ecc

  • renard 226
    26 lug 2011 alle 10:24

    Bisognerebbe darle a qualcuno, meglio se alla SIS, ma non se ne parla più di questi cantieri importantissimi… Comunque dubito che la SIS possa prendere anche questo cantiere, non avrebbe abbastanza operai.

  • giovanni75 319
    26 lug 2011 alle 15:44

    nn avrebbe abbastanza operai è assai opinabile in quanto sono lavoratori a tempo determinato, si potrebbe benissimo ampliare l’organico anche facendo entrare un altra impresa con buone credenziali nel consorzio, vicino ad un cancello del cantiere Lolli hanno scritto personale al completo ma è limitato solo a quel cantiere e a questi lavori, è soltanto una questione di tipo politico se altri cantieri nn si avviano..

  • riccardo e laura 0
    28 lug 2011 alle 8:28

    Ragazzi buongiorno,nn mi sono dimenticato di voi ma come vi avevo accennato poco tempo fa’ si e’ fatto male l’ingegnere che mi fa fare il giro dei cantieri,ed ho dovuto aspettare,cmq la prossima settimana finalmente dovrei andare a fare il mio solito giretto dei cantieri,ciao ragazzi ;)


Lascia un Commento