27 mag 2011

Best practices per Palermo “Illuminazione a led”


Ancora una proposta segnalata dall’utente P.Messina proveniente dal sito “ItaliaFutura”, da adattare alla nostra città:

Illuminazione a LED “Illumino di più e consumo meno”

presentato da Ilaria Gervasi

tema: efficienza energetica

tipologia: profit

Ambito di applicazione

pubblica amministrazione

Contesto del problema

Illuminare ambienti interni attraverso corpi illuminanti a LED ottenendo un risparmio energetico, con una riduzione del consumo di energia elettrica di circa il 50% , mantenendo la stessa luminosità

Descrizione dell’idea

sostituire i corpi illuminanti al neon (tubi al neon) con dei tubi a LED, senza cambiare i supporti di aggancio,questo permetterebbe un risparmio dei costi della corrente elettrica di circa il 50%,inoltre i tubi a LED hanno una durata di 50000 ore contro una durata dei tubi al neon di circa 5000 ore;ciò comporterebbe un risparmio di corrente elettrica, un risparmio di anidride carbonica immessa nell’ atmosfera ed un risparmio sui costi di gestione

Luogo di intervento

Università di Tor Vergata e altri edifici sia pubblici sia privati

Tempi di realizzazione

immediato

Benefici

l’ Università (o tutti gli altri enti in cui si interviene), una volta installati i tubi a LED avrà un risparmio sulla bolletta energetica relativa all’ illuminazione di circa il 50%, per cui rientrerà dei costi dell’ investimento iniziale in circa 24 mesi, successivamente tutto il risparmio rimarrà nelle casse dell’ amministrazione.

Costi di gestione

5.000 euro

Costi di investimento

25.000 euro


ideeilluminazione ledilluminazione stradaleproposte

Articolo precedente

5 commenti per “Best practices per Palermo “Illuminazione a led”

Lascia un Commento

Ultimi commenti