13 mag 2011

PFP Lolli-Imera, prossime limitazioni stradali


Prossime chiusure stradali previste per via dei lavori della nuova galleria pari Lolli-Imera. Saranno interdette  al transito (in maniera parziale)  le seguenti strade:

Via Pier Paolo Pasolini, via A. Giuffredi, via S. Lo  Forte, Cortile Barcellona, Passaggio F. Orestano, via S. Spataro.

Tutte strade che corrispondono al percorso in sotteranea della futura galleria pari Lolli-Imera. Riportiamo qui di seguito l’ordinanza:


chiusure strade palermoCortile BarcellonaPassaggio F. Orestanovia A. GiuffrediVia Pier Paolo Pasolinivia S. Lo Fortevia S. Spataro.

9 commenti per “PFP Lolli-Imera, prossime limitazioni stradali
  • emmegi 717
    13 mag 2011 alle 7:02

    Nell’ oggetto si parla di perforazioni.
    Probabilmente sono al momento solo dei saggi per verificare la presenza di sottoservizi e/o la natura del terreno.

  • Fabion54 48790
    13 mag 2011 alle 7:05

    Ma essendo tutte strade piuttosto strette, come intendono chiuderle in maniera parziale? E a cosa serve chiudere la via S. Spataro se i lavori sono già oltre il British Institute e quindi hanno già superato la strada??
    Chiudono le strade per paura di cedimenti?O per altri motivi legati a lavori da effettuare in superficie tipo palificazioni?

  • huge 2202
    13 mag 2011 alle 11:43

    Devo dire che il motivo di questa ordinanza non è per nulla chiaro.
    La galleria è ad almeno 20m di profondità rispetto al piano stradale, per cui certamente non si tratta di palificazioni o altri lavori strutturali del genere. E d’altra parte, come ha già detto Fabion, in alcuni tratti interessati dall’ordinanza gli scavi ci sono già arrivati, vedi il tratto tra via Dante e il British Institute.
    Non credo si possa poi trattare di sottoservizi, vista, come già detto, la profondità dello scavo. E in ogni caso mi sembrerebbe un po’ tardi per delle indagini del genere.
    L’ultima perplessità è legata al termine di validità dell’ordinanza, 30 ottobre 2011, chiaramente troppo vicino per poter coincidere con il termine dei lavori di scavo.

    Se qualcuno ha qualche notizia in più sui motivi per cui queste strade verrano parzialmente chiuse sarebbe interessante conoscerli.

  • trenoazzurro 43
    13 mag 2011 alle 23:10

    E se invece si trattasse di istallare delle guide per dirigere i lavori di scavo nelsottosuolo? D’altra parte non sono mai riuscito a spiegarmi come si potrebbe realizzare una galleria secondo un itinerario rigorosamente predeterminato in suerficie

  • Fabion54 48790
    14 mag 2011 alle 0:01

    Ma come diceva huge la galleria in alcuni punti è già avanti e poi ormai con tutta la tecnologia GPS non c’è alcun motivo di installare delle guide, ma poi cosa si intende per guide? Dei pali da seguire piantati 20mt sotto terra?? ;)

  • mediomen 1142
    14 mag 2011 alle 6:16

    Non credo che il GPS funzioni a 20 mt sottoterra. Comunque se sono arrivati dove dicono, forse hanno già oltrepassato l’incrocio (ad altezze diverse) con la galleria vecchia. Comunque l’obiettivo principale non è avanzare con la galleria di nuova costruzione, ma ripristinare entro ottobre il servizio come prima.

  • Paco 7942
    14 mag 2011 alle 14:07

    Si tratta di lavori sulla vecchia linea probabilmente, quella è molto vicina alla strada e il percorso è proprio questo.


Lascia un Commento