30 mar 2011

Il Foro Italico commentato dai giocatori del Milan


Qualche giorno fa, in occasione della partita di serie A Palermo-Milan, i giocatori rossoneri hanno fatto un piccolo giro in città prima della partita.

Uno dei posti in cui Seedorf e compagni hanno passeggiato è stato il foro italico. Fortuna ha voluto che in quegli istanti G. Scavo passasse lì vicino e udisse le loro parole.

Di seguito quello che ci testimonia l’utente:

Aneddoto curioso..oggi vado a fare un giro al Foro Italico e da lontano mi accorgo che ci sono i calciatori del Milan.

Io essendo tifosissimo del Palermo me ne frega poco,e tiro avanti. Ad un certo punto sono a fianco loro e vedo che guardano il mare. Mi accorgo che parlano del posto,fanno commenti… uno dice “bel panorama”….”eh si già’ dall’Hotel si vedeva ..che vista sul mare..”

..un altro “ma un posto cosi bello sul mare potrebbero farne un lungomare“..un altro..”davvero ma  cosi in pieno centro poi”.. ancora un altro “ci vorrebbe un muretto (credo intendevano la balconata)per appoggiarsi” …..un altro invece ironizzava sulle panchina in ceramica… “sarebbe bello come quello di Reggio Calabria,eh si ..so’ stato” .

Io ascolto in silenzio e questo mi inorgoglisce delle bellezze che ha Palermo, ma nello stesso tempo mi rattristo perché’ mai si e’ voluto capire che il Foro Italico può diventare un lungomare degno di tale nome come quello di Reggio Calabria, ma anche quello di Salerno, ancora quello di Napoli.

Che ci vuole a rifare un muretto,una balconata come era una volta, e una pavimentazione almeno lato mare? Sarà’ un impresa cosi ardua ? Che peccato, il Foro Italico immensa occasione persa per Palermo.

Gaetano Scavo

 


foro italicogiocatori milanlungomare palermopalermo-milanrestyling foro italico

26 commenti per “Il Foro Italico commentato dai giocatori del Milan

Comment navigation

  • Luca 129
    31 mar 2011 alle 11:23

    @Daniele
    Non vivo a Palermo, ma sono tornato a CASA poche settimane fa e ho documentato con delle foto l’incredibile quantita’ di immondizia che c’e’ sui marciapiedi e nelle strade. Sacchetti e sacchetti senza soluzione di continuita’. Sporcizia sovrana. Ero in Via Emilia, centro citta’!!!
    Ho mandato le foto a Mobpa, spero le pubblichino. E’ indecente! Ero tristissimo.
    Sono stato in India, vero terzo mondo: NOI SIAMO A QUEI LIVELLI DI SPORCIZIA OGGIGIORNO!

  • Irexia 697
    31 mar 2011 alle 19:44

    @ MAQVEDA
    Oggi pomeriggio sono passata dal prato: non credevo ai miei occhi, avevo il cuore colmo di gioia nel vedere quanti nostri concittadini correvano approfittando della luce del sole! Dopo sono tornata con i piedi per terra al solo pensiero che un paio di ore dopo ci sarebbe stata tutt’altra frequentazione…

    C’erano dei ragazzi che giocavano a pallavolo e… anche la rete! L’avranno portata loro o l’amministrazione avrà provveduto a ripristinarla?

    Ovviamente quello che propongo, a livello utopistico, sono solo stratagemmi per incentivare a vivere quello spazio, ma non dovrebbero mica andare a detrimento dei metri quadrati di verde! ;) Ci tengo all’ambiente, alla qualità della vita e al bello! :)

  • civispanormitanus 164
    31 mar 2011 alle 21:56

    secondo me il foro italico è bellissimo così per come è, andrebbe fatta un po’ di manutenzione in più, anche dove ci sono i bastioni che mi sembra un po’ mal curato e poi sorvegliato di notte per evitare le frequentazioni brutte e per questo basterebbe una volante che tutta la notte fa un giretto nelle vicinanze…poi se qualcuno vuole organizzare si potrebbe andare una volta a settimana a fare la pulizia di sacchetti, cartacce e contraccettivi vari…

  • tasman sea 20
    01 apr 2011 alle 5:32

    per me il foro italico, a parte il problema delle palme e di alcuni dislivelli del prato dove si generano acquitrini, e l’assenza di una varietà botanica che includa, per esempio, i melograni, va bene così.
    la cosa che fa rabbia è la strada. andrebbe eliminata, messa in un tunnel com’è ovunque in europa davanti al mare o ai fiumi.
    @luca
    ti chiedo di confermarmi che in germania è così, almeno dalle parti del reno.
    so che questa soluzione costa troppo, ma è l’unica. il foro italico è una strada pericolosissima.

  • Urania 1
    02 apr 2011 alle 14:36

    I “birilli” altro non sono che il profilo di non mi ricordo quale regina (forse quella d’Aragona) fatto al torchio così da risultare rotondeggiante. Me lo spiegarono tanti anni fa…


Lascia un Commento