22 gen 2011

Ancora i posteggiatori, ancora una prepotenza: NON PAGATELI!


Vi ricordate quanto narrato in questo articolo ?

Purtroppo ci arrivano nuove segnalazioni su vicende analoghe che continuano a non vedere all’orizzonte un provvedimento serio e duraturo da parte dell’amministrazione.

Questa la vicenda raccontata da Another City:

(Basato su una storia vera)

Ciao a tutti, come da titolo potete vedere che chiedo aiuto, lo desidero perchè solo non posso fare nulla, l’unione fa la forza.

Ecco oggi vi contatto perchè ogni secondo che passa, la gente la fuori si impossessa dei nostri spazi, dello spazio libero che mi spetta da cittadino e da residente.

I soliti (solito) posteggiatori/e hanno avuto un’altra grande idea, mettere dei Bidoni (del comune) lungo tutta una via per bloccare il posto alle macchine che vorrebbero posteggiare.

Se vieni a Piazza Marina lato villa garibaldi di sera dal giovedì al sabato, devi aspettare che il posteggiatore tolga il bidone per poterti chiedere i soldi e farti posteggiare in un modo in cui non potresti e quindi saresti anche multabile, (perchè i vigili da me vengono solo quando li chiama il comandante che abita qui vicino… se li chiamo io non vengono.) mentre il posteggiatore, già se ne è andato a contare i soldi in tasca fumando o grattando qualche gratta e vinci.

Chiedo come da titolo una bella riunione, un numero notevole di persone anche se magari non ci si vuole fare riconoscere il volto per evitare di andare in contro a ricatti e altro, far posteggiare gratis al posto di posteggiatori che fanno posteggiare a pagamento. La mia vuole essere una forma di rivolta. E’ molto rischioso, ma dobbiamo essere molti… Spero di avere riscontri, non voglio essere pessimista.

In ogni modo vi ho informato e per favore non pagate i posteggiatori, non vorrei dire a qualcuno di voi come già ho fatto, “bravo aiuta la mafia”.


bidoniparcheggiatori abusivipiazza Marinapolizia municipale

33 commenti per “Ancora i posteggiatori, ancora una prepotenza: NON PAGATELI!

Comment navigation

  • franz 200
    24 gen 2011 alle 10:20

    Ma ci vuole un referendum per fare approvare una legge? Una legge che equipari l’attività del posteggiatore abusivo a quella dell’esattore del pizzo; per cui un crimine di mafia. Un crimine che fa si che la mafia si insinui subdolamente nelle nostre vite, nella nostra libertà, nelle nostre decisioni e intenzioni, che lede la nostra dignità di onesti cittadini che lavorano e pagano le tasse per quei servizi che gli amministratori ci negano.

  • Fulippo1 1357
    24 gen 2011 alle 11:22

    Ormai tutti sappiano che la piaga che attanaglia la situazione parcheggi, è tutto un accordo che frutta enormi introiti alla malavita, ci guadagnano tutti in un modo o nell’altro, dai politici alla polizia municipale, sono tutti collusi, non si spiegherebbe altrimenti questa “collaborazione” che hanno nei confronti dei parcheggiatori abusivi,sarebbero capaci di istituire addirittura un associazione parcheggiatori abusivi……

    Ora visto che tutti fanno finta di niente (politici e amministratori in genere), come si può fare per smuovere un pò le acque in merito a questa situazione?
    Perchè noi possiamo parlarne fino a domani ma senza raggiungere nulla di concreto.

    Abbiamo visto che qualche risultato è stato ottenuto per i parcheggi di piazza pretoria, perchè non provare a sollecitare anche in merito i consiglieri??

  • franz 200
    24 gen 2011 alle 12:22

    @Fulippo1: perchè se non si fanno i loro nomi e cognomi (dei politici intendo) è come se il problema lo dovesse risolvere qualche entità superiore o addirittura si dovesse risolvere da solo. Tutti viviamo la realtà di Palermo, soprattutto i politici che sono sempre in giro, ma loro è come se vedessero oltre, laddove ci sono i loro interessi, motivo per cui non rientra tra le loro priorità. Loro non hanno il problema del posteggio, in qunato hanno l’autista, e anche se dovesse succedere, gli basta una telefonata ed ecco accorrere la pattuglia di vigili più vicina; provi a farlo chiunque, probabilmente non gli risponderebbero al telefono.

  • Viajero Solitario 2
    24 gen 2011 alle 15:24

    Io vorrei segnalare la presenza di più parcheggiatori molesti e aggressivi all’interno dell’Ospedale Cervello. Praticamente non ti lasciano molta scelta.

  • lino nardo' 0
    25 gen 2011 alle 10:56

    l’ unica proposta che mi viene in mente e’ quella di contattare STEFANIA PETYX e farli svergognare da striscia (ovviamente parlo dei vigili) ma ci serve un gancio per arrivare a lei , voi non la conoscete?
    PS: contattarla attraverso striscia e’ pressocche’ inutile perche’ non risponde (almeno a me non mi ha cagato, forse a voi dara’ ascolto)

  • Anothercity 35
    08 feb 2011 alle 18:54

    @civispanormitanus Ciao, bhe rispetto la tua idea ma non la metto in pratica.
    Il tuo ragionamento funziona per non andare dal carrozziere, il problema sorgerà quando ti diranno ” tranquillo mettila qui” e dopo 5 minuti arrivano i vigili.
    Spesso succede che multano, l’ho visto con i miei occhi, un sabato sera.


Lascia un Commento