18 gen 2011

TRAM linee 2/3 – mappa d’aggiornamento


Ecco una mappa aggironata sullo stato dei lavori del tram sulle linee 2 e 3, la mappa è aggiornata ai primi di gennaio 2011.



Nero: Binari già installati
Rosso: Solettone in cemento armato posato
Arancione: Scavo per solettone effettuato
Giallo: In installazione nuova illuminazione pubblica
Verde: Sottoreti spostate


aggiornamento tram palermolinea 2 palermolinea 3 palermomappa tram palermotram palermo

12 commenti per “TRAM linee 2/3 – mappa d’aggiornamento
  • Fabion54 48977
    18 gen 2011 alle 10:00

    Ma se i lavori sono ancora all’inizio di Via L. Da Vinci, come mai si sta già provvedendo alla realizzazione del ponte di piazza Einstein?

  • Andrea 0
    18 gen 2011 alle 10:12

    mi sembra che i lavori siano praticamente a zero. non si aspettava la fine per gli ultimi mesi del 2011? quantomeno per la linea 1…

  • Metropolitano 3396
    18 gen 2011 alle 11:37

    Sono anche io del parere che quì ancora siamo in alto mare.
    La linea 1 è prevista attiva per il 2011 perchè i lavori erano iniziati molto prima della rete 2/3.

    Per il ponte, hmmm… forse perchè prima si realizzano le opere più difficili e poi si passa agli interventi più semplici.
    Quando si realizza o raddoppia una ferrovia è più auspicabile realizzare prima un ponte se si deve attraversare un canale. Prima ci vuole il ponte e poi si proseguono i lavori delle ferrovie, per ridurre le difficoltà.

  • emmegi 717
    18 gen 2011 alle 11:51

    @Metropolitano
    La realizzazione del ponte sul sottopasso Einstein è senza dubbio una delle opere più semplici da fare (almeno dal punto di vista impatto viabilistico).
    Vedrai cosa succederà appena si metterà mano allo spartitraffico (rimozione degli alberi, dismissione dell’ impianto di pubblica illuminazione, spostamento dei sottoservizi, diminuzione della larghezza utile della sede stradale, eliminazione di centinaia di posti auto sulle due carreggiate di via L. da Vinci).

  • rujari81 224
    18 gen 2011 alle 15:18

    @emmegi
    Se ti riferisci ai posti auto di Via L.da Vinci lato spartitraffico,credo che gia li non sia concepito il parcheggio,ma piuttosto che rientri in una pratia perpretata da tutti e non controllata/sanzionata dalle autorità competenti.

  • emmegi 717
    18 gen 2011 alle 15:55

    @rujari81
    Sì, mi riferisco alla sosta sui due lati sx dello spartitraffico.
    E come ho avuto modo di scrivere in un’ altra occasione su MB è solo la presenza dei cartelli di divieto che non consente il parcheggio e che prevede la multa.
    Cartelli che, tranne qualche eccezione, non sono presenti

  • Faso 55
    18 gen 2011 alle 17:44

    Se non mi sbaglio il codice della strada dice che se esiste una striscia continua a margine della carreggiata allora vige il divieto di sosta. Quindi anche se non è segnalato con la segnaletica verticale (vedi il classico cartello divieto di sosta), se per terra, a margine con il marciapiede, c’è una linea bianca continua allora c’è il divieto di sosta. Così è anche in tutte le città europee. Ma potrei anche sbagliarmi. Se è vera la mia affermazione (non sono sicuro, vi invito a confermare) in via L. da Vinci è vietato il parcheggio lungo lo spartitraffico perché esiste la segnaletica orizzontale.

  • Metropolitano 3396
    18 gen 2011 alle 23:55

    @emmegi
    Beh, sono contento di questo cambiamento. Non mi interessa mantenere posti auto ne sotto casa mia ne in strade ed arterie limitrofe. Questo piccolo sacrificio ne vale la pena per consentire i lavori dei tram come da progetto e per mettere un po di ordine da me (Da Vinci bassa).
    Io scelgo di cambiare. Buona vita a tutti i sostenitori di una nuova Palermo !

  • emmegi 717
    19 gen 2011 alle 19:10

    Restringimenti in atto a piazza Einstein e lavori iniziati anche sulla spalla lato mare.
    In più ho trovato un sito…del quale…mi pare…nessuno…ci ha messo…al corrente ;)
    Lungimiranza ? :)

    http://www.trampalermo.it/


Lascia un Commento