10 mag 2010

McDonald’s Carini. Aggiornamento…


Si lavora nell’edificio di un ex ristorante, proprio di fronte la nuova rotatoria autostradale di Carini. Ospiterà la sede di Mc Donalds Carini. FOTO DATA 30/IV/2010



centro commerciale poseidoncomitato mobilita palermocomune carinimc donald'smc donalds cariniprovincia di palermo

18 commenti per “McDonald’s Carini. Aggiornamento…
  • cevaxs 8
    10 mag 2010 alle 13:44

    Ciao, io lavoro al Mc di Palermo, basta inserire il curriculum nel sito o lasciarlo in un qualsiasi ristorante, eccetto quello della Staz Centrale

  • Orazio 939
    10 mag 2010 alle 19:29

    Sorbole che bella notizia, un Mac Donald a Carini completa l’offerta eno-gastronomica del comprensorio ovest di Palermo, con prodotti tipici locali che vanno ad aggiungersi alle perle vendute a Piazzale Einstein, Politeama e Stazione centrale.

    Evidentemente per rendere più “on the road” il tutto e riprodurre il mitico effetto salutistico americano, (il cibo in auto, oh quale sciccheria…e soprattutto, è tutta salute) il comune provvederà ad autorizzare il Mc Drive proprio al centro della rotonda, con vista e respiro sullo svincolo.

    Dai che ci siamo, dopo aver modernizzato Palermo è la volta di Carini…, coraggio che prima o poi arrivamo pure a Balestrate a furia di progresso…

  • Freddie 1052
    10 mag 2010 alle 19:56

    Se una cosa non piace non la si mangia…chi ama Mc Donald avrà la possibilità di mangiarci pure a Carini.

  • Orazio 939
    10 mag 2010 alle 20:14

    Si ognuno è padrone della propria pancia, in effetti io ritengo criminale per la scorrevolezza del traffico aprirlo su una rotonda autostradale. Solo questo. Ma tant’è… siamo qui mica in un posto civile.

  • antony977 166062
    10 mag 2010 alle 20:18

    Beh….di rotonda autostradale non ha proprio niente.E’ una semplice rotonda (rimodulata).Tutto qua.

  • Orazio 939
    10 mag 2010 alle 20:30

    … cioè è un posto che dovrebbe servire a fluidificare il traffico invece che congestionarlo… okok l’importante è essere contemporaneamente contro e a favore di tutto… prima tutti a discutere sulla buona mobilità, poi tutti a lodare uno scempio contro la buona mobilità.

  • massimo 0
    10 mag 2010 alle 20:36

    beh basta con l’accanimento nei confronti del mac… a me non entusiasma ma non ha senso essere faziosi:

    a loro favore:

    1) indicano i nomi dei loro prodotti in modo chiaro, nelle altre paninerie o rosticcerie di solito bisogna dire mi dia uno di questi o di quelli.
    2) indicano in modo chiaro il prezzo, onde evitare sorprese, del tipo un cornetto salato 3,50 euro, mentre nel cartello c’è scritto “rosticceria 1,00 l’una”
    3) è possibile leggere il libro degli ingrediendi potendo scoprire cosa è congelato o meno.
    4) viene adottato e certificato ogni standard moderno di igiene alimentare
    presso le altre paninerie… non sempre ci giurerei
    5) viene chiesto ai clienti cosa desidererebbero in più e come (attraverso questionari)
    6) i suddetti questionari vengono analizzati (negli anni abbiamo pensato che mac propone cibi standardizzati, che non tengono cura della cultura alimentare? ecco nel giro di pochi anni hanno realizzato i panini LOCALIZZATI (provenzale, mac italy, ecc))
    7) orari di apertura basati sulle esigenze del cliente e del turista (a palermo che vuole essere turistica dove si può andare a mangiare alle 5 del pomeriggio?)
    8) locali puliti (a parte la stazione)
    9) inservienti educati, puliti, con divisa, con i capelli racolti (mai andati dallo stigliolaro???)
    10) inservienti con contratto regolare (certo non a tempo indeterminato, ma dubito che il garzone della panineria abbia l’assicurazione)
    11) non viene usata manodopera minorile.
    12) gli inservienti salutano il cliente e usando l’italiano.

    a mondello mi hanno chiesto 16 euro per un piatto di pasta, con troppo sale, i bicchieri erano graffiati e insomma, avrei ben preferito molto più volontieri un panino con le panelle.

    ps. se al mac creano il MACPANELLA spopoleranno.!!!!!!!!!!!!!!

    che fa continuo?

    , i prezzi in modo chiaro (senza correzioni a penna) e sfogliando il libro degli ingredienti si può sapere cosa mettono dentro. quali paninerie lo

  • antony977 166062
    10 mag 2010 alle 21:03

    @orazio, in questo caso si sta rimodulando la precedente rotonda nel miglior modo possibile.
    Ergo, si implementano dei luoghi di ristoro ma con occhio sempre al traffico per evitare grosse congestioni.Non credi?
    Poi ovviamente i dubbi possono sempre starci, ma è pur sempre un miglioramento rispetto prima.
    Io mi sporrei successivamente all’atto pratico, senza dover dare (come da tradizione) giudizi troppo affrettati….vedremo

  • turi77 110
    11 mag 2010 alle 8:43

    @ ing.giacomo
    si, ma all’interno del centro poseidon. Il mc donald invece si troverà all’esterno in prossimità dello svincolo autostradale..se ho ben capito ;-)

  • oigmax 9
    11 mag 2010 alle 12:15

    Non ho capito cosa c’entra la rotonda con il McDonald’s.
    Il McDrive avrà un circuito interno in quello che era il vecchio Frank & Joe, tra l’altro leggermente distaccato dal centro commerciale.

    Il Burger king dovrebbe aprire all’interno del centro.

  • dnapanormita 62
    12 mag 2010 alle 11:15

    Forse sono OT. Oggi leggendo repubblica compare una notizia di inizio lavori per quanto riguarda il centro congressi all’ex Chimica dell’arenella, cosa si sà in merito a quest’opera. Ma è l’edificio dove cè il moro?

  • Pingback:Pack

Lascia un Commento