08 ago 2009

Rotonda via Michelangelo/Borgo Nuovo


FOTO DEL 20/07/2009

Aggiornamento fotografico della rotonda che consentirà un più rapido accesso al quartiere di Borgo Nuovo dalla via Michelangelo, e allo stesso tempo un migliore accesso al costruendo centro commerciale Ipercoop Torre Ingastone. Ecco le foto:

La strada che condurrà all’interno del centro commerciale è ancora in costruzione:

L’ingresso alla rotatoria da Via Michelangelo:

La rotonda:

 

 

 


borgo nuovo palermocantieri palermolavori palermorotatorie palermostrade palermo

6 commenti per “Rotonda via Michelangelo/Borgo Nuovo
  • huge 2138
    08 ago 2009 alle 16:27

    Paco, puoi spiegare esattamente com’è articolata la nuova viabilità?
    Se n’era già discusso, ma non ricordo più.
    La rotonda si trova all’intersezione tra le vie Acireale e Caltagirone. La via inquadrata nell’ultima foto, oltre la rotonda, è quella che porterà al futuro centro commerciale Torre Ingastone. Mentre la strada mostrata nelle foto 2-7 è quella che collegherà viale Michelangelo alla rotonda. E’ tutto corretto?
    Ma chi si troverà sulla corsia di viale Michelangelo diretta verso viale Regione, come farà a svoltare nella via diretta alla rotonda? Sarà costretto a fare inversione al primo intervia e tornare indietro o sono previsti inteventi anche su viale Michelangelo stesso, tipo una seconda rotonda?

  • Paco 7942
    08 ago 2009 alle 17:19

    Si tutto corretto. Per quanto riguarda via Michelangelo, le mappe del progetto che si intravidero a suo tempo didicavano un’ulteriore rotatoria su via Michelangelo. Infatti si parlava di 2 rotatorie per entrare a Borgo nuovo, ma è probabile che per quella si debba spettare la configurazione del tram visto che sicuramente influirà sulla progettazione. La fine dei lavori non saprei onestamente.

  • Paco 7942
    08 ago 2009 alle 17:20

    Tra l’altro come si vede nella prima foto, quelle sono cime di alberi, la strada è molto più in alto rispetto al terreno circostante.

  • Paco 7942
    08 ago 2009 alle 17:22

    Ecco, prendo da un articolo dell’epoca:

    Va avanti, intanto, la procedura per la stipula del contratto d’appalto per la realizzazione dello svincolo-rotatoria in viale Michelangelo, all’incrocio con via Mauro De Mauro. I lavori, sempre inseriti nel Pru Borgo Nuovo, sono stati appaltati il mese scorso per un importo netto di circa 697 mila euro (1,3 milioni di euro il budget complessivo includendo tutte le somme per oneri e spese).
    Dopo la stipula potrà partire il cantiere, che durerà 360 giorni. Si realizzeranno due rotatorie e 170 metri di nuovi raccordi stradali per razionalizzare l’accesso al quartiere dal versante di viale Michelangelo.
    In particolare, nella parte terminale del viale sarà creato un anello stradale con due ampi spartitraffico che separeranno le corsie fino all’inserimento nella rotatoria. Da questo snodo, attraverso un nuovo tratto stradale lungo 45 metri, si potrà raggiungere un’altra rotonda che sorgerà all’intersezione tra le vie Acireale e Caltagirone. Da qui, poi, un ulteriore raccordo viario, lungo 125 metri, permetterà di raggiungere agevolmente la zona nord del quartiere Borgo Nuovo. Nel progetto rientrano anche i marciapiedi, l’impianto di pubblica illuminazione e le condutture fognarie per lo smaltimento delle acque piovane.

    L’articolo intero lo trovate qui: http://www.mobilitapalermo.org/mobpa/2008/05/23/borgo-nuovo-dalla-giunta-comunale-lok/


Lascia un Commento