23 set 2008

Scuola Nazionale del Cinema, in appalto forniture degli arredi


Continuano i lavori per ultimare e rendere fruibile al massimo la nuova Scuola Nazionale del Cinema di Palermo.

Va in gara d’appalto la fornitura degli arredi per la Scuola nazionale di cinema, il cui Dipartimento documentario avrà sede nei tre padiglioni che l’Amministrazione ha da poco ristrutturato

all’interno dei Cantieri culturali alla Zisa.
L’importo dell’appalto è di circa 462 mila euro (fondi Por erogati dalla Regione). Le ditte interessate dovranno fare pervenire l’istanza di partecipazione entro le 12 del 29 ottobre all’ufficio Contratti del Comune, in via San Biagio 4.
L’impresa che risulterà vincitrice, oltre a dotare gli edifici degli apparecchi illuminanti, dovrà fornire le suppellettili tra cui tavoli, scrivanie, sedie, poltrone, sgabelli, cassettiere, mensole, armadi, tende, appendiabiti e cestini (sito del comune).

Speriamo che questi arredamenti abbiano un design particolare e di gusto, così da creare un luogo da visitare, oltre che da frequentare per gli studenti.

3 commenti per “Scuola Nazionale del Cinema, in appalto forniture degli arredi

Lascia un Commento