05 set 2008

ZTL illegittime: il Cga respinge il ricorso della Td Group


Il Consiglio di giustizia amministrativa ha respinto l’istanza di sospensiva che era stata presentata dalla Td group per il ripristino delle Ztl a Palermo. Il Cga conferma in tal modo la sentenza del Tar, ritenendo illegittime le Zone a traffico limitato. Lo rende noto l’avvocato Alessandro Palmigiano, che aveva assistito Confcommercio, Adiconsum, Confartigianato Palermo, Unione consumatori Palermo, Federconsumatori e numerosi operatori nel ricorso al Tar contro le Ztl. "Il Consiglio di giustizia amministrativa – spiega il legale all’ITALPRESS – ha precisato che la sentenza del Tar e’ ben motivata e che l’ordinanza del Comune appare illegittima perche’ adottata in assenza di una corretta pianificazione territoriale. La sentenza mette quindi la parola fine alle Ztl, che sono definitivamente tramontate". "Adesso – aggiunge il legale – il Comune deve immediatamente provvedere a rimborsare il costo dei pass ai cittadini, anche perche’ in caso contrario rischia di essere sommerso da procedimenti giudiziari con costi altissimi". (ITALPRESS).


cgaconsiglio giustizia amministrativapassricorsoTD GROUPztl palermo

3 commenti per “ZTL illegittime: il Cga respinge il ricorso della Td Group

Lascia un Commento