21 giu 2008

Impariamo a rispettare le piste ciclabili.


Le due piste ormai sono quasi pronte, i cittadini no.  Non è affatto raro a Palermo vedere auto parcheggiate con due ruote sulla pista ciclabilie o addirittura per intero,  negozi che "allungano" il proprio locale esponendo la merce sulle piste o venditori ambulanti che lavorano proprio al centro della pista (il panellaro di fronte la caserma Cascino). Pensavo di averle viste tutte ed invece no, oggi in via Lincoln ho trovato un bar che ha occupato la pista con sedie, tavoli, ombrellone e piante ornamentali. Non ho resistito alla tentazione di fotografare il tutto e scrivere quattro righe; Cosa si deve fare per far capire a tutti che non si tratta di terra di conquista ma di uno spazio che va lasciato libero? Le foto che vi mostro sono relative proprio alla situazione odierna in via Lincoln tranne l’ultima che raffigura l’ambulante sopra citato che lavora di fronte la caserma Cascino. Per concludere vi dico che dopo aver scattato le foto ho fatto una segnalazione telefonica alla polizia municipale che mi ha promesso di intervenire immediatamente; verificherò e vi farò sapere.


Piste ciclabilisosta selvaggia

20 commenti per “Impariamo a rispettare le piste ciclabili.
  • Portacarbone 70788
    21 giu 2008 alle 10:17

    Ottimo reportage.
    E’ veramente scandalosa la negligenza e strafottenza di questi concittadini.

    Urge segnalare queste cose subito.

  • manupanormus85 224
    21 giu 2008 alle 11:38

    è una vergogna con questi cittadini ignoranti ed incivili non andremo mai da nessuna parte ,qua devono assolutamente intervenire le forze dell’ordine a far capire,che quelle piste devono essere lasciate libere per i ciclisti e pedoni,e non aree per bar,macchine e motori.
    sbrigatevi prima che la cosa dilaga.
    Grazie Palermitano medio della strafottenza che metti nella tua città,quello che vedo in questà città è assurdo.
    VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Jimmy Reptile 0
    21 giu 2008 alle 12:58

    Sono sicuro che se invece di fare la segnalazione alla polizia municipale avessi provato a dire qualcosa ai proprietari delle auto posteggiate o dei negozi che utilizzano le piste ciclabili come minimo avrebbero preteso conto e ragione per non dire altro.
    E’ inutile, l’educazione civica serve soprattutto per le prossime generazioni ma per alcuni l’unica cosa che si può fare è la repressione. Del resto le leggi ci sono, il Comune ha bisogno di soldi…che aspettano a fare le multe?

  • freddie80 1052
    21 giu 2008 alle 13:11

    Oggi sono tornato da quelle parti a dare un’occhiata ma ho trovato tutto identico a ieri, quindi presumo che nonostante la segnalazione non siano andati a multarli.

  • Jolas Rem 11
    21 giu 2008 alle 13:12

    Aggiungo che, anche quando le piste sono libere, non è raro incontrare ciclisti che circolano in mezzo alla strada, magari “accanto” alla pista ciclabile:non si sono accorti che c’è? per non parlare del “vero utilizzo” delle piste: togliere i motorini dalle strade dando loro una corsia preferenziale…non avete notato che la pista di via Crispi è già nera? mi domando quanto resisteranno i mattoncini rossi!

  • blackmorpheus 54519
    21 giu 2008 alle 13:20

    La pista di via Lincoln è già un porcaio…tra qualche mese si fonderà con lo schifo dei marciapiedi…è inutile non c’è speranza

  • Davide Epifanio 0
    21 giu 2008 alle 13:26

    siamo noi la speranza ragazzi! la speranza di una civiltà migliore..di idee giuste e civili..dobbiam oessere noi portatori di ciò
    a quanto pare non serve a molto parlarne con i vigili urbani,forse è piu efficacie chiamare la petix di striscia?avrebbe piu risalto la cosa a livello nazionale e non si potrebbe fare finta di nulla..il sindaco manco ne sa nulla secondo me..

  • antony977 166208
    21 giu 2008 alle 15:37

    I vigili urbani sicuramente una segnalazione la prenderebbero così tanto per….
    Ma se poi gli arrivano segnalazioni in massa?
    Inviamo e-mail e telefoniamo a raffica.
    L’ho appena fatto ;-)

  • freddie80 1052
    21 giu 2008 alle 22:50

    I vigili hanno un indirizzo mail? ce lo dai antony please? il numero di tel invece è sempre lo 0916954111

  • freddie80 1052
    23 giu 2008 alle 12:00

    antony io gli ho inviato queste stesse foto in allegato circa 3 ore fa e ancora non mi è arrivato alcun messaggio di errore, magari puoi fare un altro tentativo, vedrai che stavoltà andrà a buon fine.

  • Ciccio 174
    23 giu 2008 alle 12:16

    Complimenti ragazzi, ma voglio invitarvi alla calma.

    Calma e bombardamenti… è il mix vincente.

    Se le segnalazioni diventano numericamente consistenti non si può far finta di niente… qualcuno potrebbe poi convincersi a denunciare loro… non so se mi spiego.

  • r302 191
    23 giu 2008 alle 20:40

    Ma che speranze avevate? Ho notato anch’io i ciclisti pedalare tra le auto senza accorgersi di avere la pista ciclabile a disposizione. Non ho ancora visto i motorini ma non esito a crederci considerando che in certe vie (esempio corso Alberto Amedeo) i marciapiedi sono abitualmente utilizzati come motopista.
    Vado controcorrente (per questo forum): il comune avrebbe fatto meglio a spendere i soldi delle piste ciclabili in altra maniera.

  • freddie80 1052
    24 giu 2008 alle 11:22

    Io anche oggi ho fatto una segnalazione telefonica alla polizia municipale, con tanto di indirizzo e numero civico. Quello che mi dispiace è che ti dicono “ok, provvediamo subito” e invece non provvedono mai…ormai è da sabato che faccio ogni giorno la stessa chiamata e non intervengono mai. Dispiace constatare che chi ha il dovere di far rispettare le regole fa il gioco delle tre scimmiette.

  • manupanormus85 224
    24 giu 2008 alle 14:00

    RAGAZZI COMUNQUE OGGI PASSANDO DA VIA MESSINE MARINA HO VISTO CHE LE PISTE ERANO UTILIZZATE,SOPRATUTTO C’ERA UN BEL GRUPPO DI TURISTI IN SELLA ALLE BICI,ALMENO I TURISTI LE UTILIZZANO.
    MENTRE I PALERMITANI PREFERISCONO PEDALARE IN MEZZO LE AUTO A FARSI INVESTIRE.
    MA CMQ PENSO CI VORREBE PURE UN PO’ DI PUBLICITà PER FAR CONOSCERE ALLA GENTE CHE CI SONO LE PISTE,ED UTILIZZARLE….
    SPERIAMO CHE PRIMA O POI SIANO PIù USATE

  • samir 230
    02 lug 2008 alle 14:42

    IL TUTTO è SCANDALOSO…DA TERZO MONDO!!!
    VIA LINCOLN è UNA JUNGLA…..LE PISTE SONO INVASE!!!!…..

    IO HO FATTO UN GIRO PER LE PISTE….MA NON HO FATTO FOTO….
    OTTIMO REPORTAGE!!! BRAVO DAVVERO..SONO LE SCENE CHE HO VISTO DAL VIVO….E I VIGILI NON MUOVONO UN DITO….QUESTA è ANTICIVILTà…………

    LA COSA è SERIA: I PALERMITANI NON USANO LE PISTE!!! PEDALANO ASSIEME ALLE AUTO SULL’ASFALTO RISCHIANDO LA VITA…..
    MA NN CI ARRIVANO A CAPIRE CHE CI SONO LE PISTE ACCANTO!!!…..E NON LE USANO……MI VIENE DA RIDERE…..

    A MONDELLO NESSUN VIGILE CONTROLLA LE PISTE REGOLARMENTE INVASE DALLE AUTO!!! PERò SONO SEMPRE Cò STò AUTOVELOX….A PRENDERE MULTE….!!! E LE PISTE CICLABILI SONO IN PASTO ALL’INCIVILTà E LASCIATE A SE STESSE…AD UN TRISTE DESTINO!!!


Lascia un Commento