Bretella Viale Francia-Via P. Nenni, l’odissea si avvia al termine?

viale francia
Spread the love

Palermo – E’ stato firmato ieri il verbale di consegna di aree ed impianti realizzati da RFI al Comune di Palermo nell’ambito dei lavori del passante ferroviario.

Un passaggio burocratico formale (oltre alle parallele questioni legate al dislocamento del mercatino) che però non da automaticamente il semaforo verde alla tanto attesa apertura. Seppur con l’emissione della prossima ordinanza al traffico che ne regolerà il traffico stradale, fino a quando l’area giochi non verrà del tutto completata, nessuno all’Ufficio Traffico si prenderà la responsabilità di aprire questa strada. E questo è un dato di fatto, senza necessariamente giocare con forbici temporali.

L’obiettivo è di far concludere i lavori (pioggia permettendo) e aprire la strada entro il weekend.

Segnaliamo inoltre per la prossima settimana un incontro fra Rfi e l’on. Varrica che sta seguendo il progetto di completamento del parco urbano lineare, ovvero il percorso ciclopedonale tra la fermata De Gasperi e quella San Lorenzo.

Lavori che sicuramente vedremo partire nel 2022 e che scindono dall’appalto il completamento della futura fermata “De Gasperi”. E proprio sul completamento del nuovo percorso ciclopedonale che emergeranno gradite soprese, e che affronteremo nei prossimi giorni.

Post correlati

One Thought to “Bretella Viale Francia-Via P. Nenni, l’odissea si avvia al termine?”

  1. Salvatore Galati

    Si rinvia l apertura del nuovo tratto di V.le Francia perché manca la segnaletica ma dalla Circonvallazione lato Oreto che è una strada molto più transitata esiste segnaletica orizzontale/verticale.????
    Solamente chi conosce Via Oreto esce a dx dal primo svincolo e così è anche per le altre uscite.
    Vabbè in realtà a PA nn fa niente…va bene così.. se glielo chiedi agli amministratori ti risponderanno magari..ecchecifa’..

Lascia un commento