27 lug 2021

ZTL | Dal 1 Settembre al via l’attivazione delle nuove 26 telecamere


Palermo – Ne avevamo parlato lo scorso Gennaio durante la loro installazione e adesso ci avviamo verso la fase di attivazione per i nuovi varchi elettronici della ztl. Dal 1° agosto comincerà la fase di pre-esercizio del nuovo sistema di controllo ai varchi della ZTL centrale. Saranno 31 varchi elettronici che presidieranno la limitazione del traffico veicolare privato all’interno del Centro storico, così come previsto dal decreto del Ministero delle Infrastrutture e trasporti.

Dal 1° settembre, dopo il mese di prova previsto per legge, le telecamere svolgeranno la regolare funzione sanzionatoria, oltre che di monitoraggio dell’andamento della circolazione veicolare.

Qui l’elenco completo di tutti i varchi sorvegliati da telecamere, inclusi quelli attualmente già in esercizio:

varchi ztl


sispitelecamere ztlztl palermo

5 commenti per “ZTL | Dal 1 Settembre al via l’attivazione delle nuove 26 telecamere
  • Orazio 1696
    27 lug 2021 alle 12:59

    Si può dire, credo con certezza, che la pedonalizzazione di parte del centro storico e l’estrema limitazione dei flussi veicolari nella restante parte sia il principale risultato di questa Giunta (e delle precedentti analoghe a questa), trattandosi di un processo iniziato e concluso. Altri processi sono stati avviati, la città dovrà avere la forza di imporne il completamento (parlo del trasporto pubblico di massa).

    Mi restano alcuni dubbi sull’eccesso di offerta gastronomica in via Maqueda ma del resto non mi sembra che il Consiglio Comunale abbia mai fatto cenno alla possibilità di consentire l’apertura di esercizi commerciali di dimensioni grandi o medio/grandi in detta via. Al contrario si sono solo fatti sentire in modalità “critica sterile”.

    Funzionale a questo assetto è risolvere presto il problema del trasporto pubblico al posto dei bus (che annaspano tra lunghi giri e sovraffollamento) e qui o fanno il tram (e pure in fretta) a cui si aggiunga un sistema di navette con bus elettrici o a metano oppure nel tempo i problemi saranno grossi. La metropolitana, qui e ora, è solo una barzelletta perchè ora serve un sistema di trasporto che assicuri la capillarità. Domani magari si, anzi speriamo di si.
    E che la ZTL duri h24 per evitare l’assalto al fortino nelle ore notturne. Ci si può divertire godendosi il centro storico anche andando a piedi o pagando un pass.

    • Irexia 1000
      27 lug 2021 alle 18:34

      Posso suggerire che la sera si possono istituire navette notturne dai grandi parcheggi al centro storico?
      Solo, il parcheggio più vicino al centro, quello del Tribunale, lo farei diventare da parcheggio a ore a sosta dalle ore XX alle ore YY al costo di 1 euro, praticamente il prezzo del posteggiatore ma avendo un servizio di gran lunga migliore: concorrenza (illegale) battuta; peccato però che questo parcheggio non sia nelle disponibilità del Comune ma dell’APCOA per ancora tanti anni…

      • Ennio 29
        29 lug 2021 alle 17:39

        sono d’accordissimo, l’unico problema e’ che all’APCOA non esiste presidio pomeridiano e serale, e’ diventato rifugio e bivacco per giovanissimi per bevitori di birra per rottamatori di monopattini e nessuno fa niente.

    • Ennio 29
      29 lug 2021 alle 17:40

      ma che c’entra non capisco che vuoi dire? l’ippodromo non mi pare sia nel centro storico…..? boh?


Lascia un Commento