10 mar 2020

Amat, le misure di disinfezione su bus e tram


Palermo – Nell’ambito delle misure di contenimento dell’emergenza COVID-19 ed in linea con le disposizioni emanate dalle Autorità competenti ed in attuazione del INFORMAZIONE AMAT

Nell’ambito delle misure di contenimento dell’emergenza COVID-19 ed in linea con le disposizioni emanate dalle Autorità competenti ed in attuazione del DPCM 8 marzo 2020, si rende noto che l’AMAT Palermo S.p.A. ha emesso una serie di provvedimenti volti alla tutela del proprio personale e della cittadinanza.
MISURE A TUTELA DEL PERSONALE VIAGGIANTE E DEI PASSEGGERI
- L’accesso ai bus sarà consentito solamente dalle porte centrali e/o posteriori dei mezzi, al fine di isolare l’area passeggeri dall’area posto guida, che sarà interdetta da apposito nastro;
- E’ sospesa la vendita di titoli di viaggio a bordo dei mezzi;
- In aggiunta alla pulizia ordinaria e agli interventi di sanificazione già disposti, verranno effettuati interventi giornalieri di disinfezione dei mezzi di trasporto Bus, Tram, Car/bike sharing mediante prodotti a base alcolica/ozonizzazione. E come mostrato nel video,  dopo la vaporella a oltre 100° C  viene eseguita la pulizia con prodotti indicati dal Ministero per maggiore sicurezza.

 

tram-2     tram-1

 

UFFICI AMMINISTRATIVI E COMMERCIALI
- E’ sospeso presso gli Uffici amministrativi il ricevimento del pubblico e del personale non dipendente ad eccezione degli Uffici Commerciali che utilizzeranno le postazioni di lavoro provviste di vetro di protezione.
- Temporanea chiusura degli uffici commerciali di via Giusti, 7/b e Piazzale Ungheria e, parimenti, sospensione delle attività di vendita ed informazioni al pubblico presso i CIT di Piazza Bellini, Porto, Via Cavour, e Piazza Marina, dove non è possibile assicurare tutte le condizioni di sicurezza al potenziale contagio per il contatto diretto con il pubblico. Il CIT di piazza Mondello continuerà ad effettuare servizio di vendita biglietti/schede ZTL/schede parcheggio ed informazione.
- L’emissione ed il rinnovo degli abbonamenti al trasporto pubblico verrà assicurato presso i seguenti punti vendita:
1) Via Borrelli (dal lunedì al giovedì ore 8,00-13,00 e ore 14,45-17,00 e venerdì 8,00-13,00)
2) Stazione Centrale (dal lunedì al venerdì ore 8,00-13,00; martedì e giovedì 14,45-17,00)
3) Piazza Giovanni Paolo II (dal lunedì al venerdì ore 8,00-13,00; lunedì e mercoledì 14,45-17,00)
8 marzo 2020, si rende noto che l’AMAT Palermo S.p.A. ha emesso una serie di provvedimenti volti alla tutela del proprio personale e della cittadinanza.

UFFICI AMMINISTRATIVI E COMMERCIALI
- E’ sospeso presso gli Uffici amministrativi il ricevimento del pubblico e del personale non dipendente ad eccezione degli Uffici Commerciali che utilizzeranno le postazioni di lavoro provviste di vetro di protezione.
- Temporanea chiusura degli uffici commerciali di via Giusti, 7/b e Piazzale Ungheria e, parimenti, sospensione delle attività di vendita ed informazioni al pubblico presso i CIT di Piazza Bellini, Porto, Via Cavour, e Piazza Marina, dove non è possibile assicurare tutte le condizioni di sicurezza al potenziale contagio per il contatto diretto con il pubblico. Il CIT di piazza Mondello continuerà ad effettuare servizio di vendita biglietti/schede ZTL/schede parcheggio ed informazione.
- L’emissione ed il rinnovo degli abbonamenti al trasporto pubblico verrà assicurato presso i seguenti punti vendita:
1) Via Borrelli (dal lunedì al giovedì ore 8,00-13,00 e ore 14,45-17,00 e venerdì 8,00-13,00)
2) Stazione Centrale (dal lunedì al venerdì ore 8,00-13,00; martedì e giovedì 14,45-17,00)
3) Piazza Giovanni Paolo II (dal lunedì al venerdì ore 8,00-13,00; lunedì e mercoledì 14,45-17,00)


amatCoronaviruscovid-19trasporti palermo

4 commenti per “Amat, le misure di disinfezione su bus e tram
      • Palerma La Malata 498
        11 mar 2020 alle 21:36

        E’ ora che tu faccia un “come out” pubblico peppe2994.
        Fallo prima che il Coronavirus ci uccide tutti.
        Sembri sapere troppe cose su AMAT; o sembri intervenire troppo spesso su questioni che la riguardano.
        Tu sei un impiegato AMAT.
        Ammettilo e ‘un cci fu nnient!

        • peppe2994 3416
          12 mar 2020 alle 0:02

          Ultimamente sono solo stanco dei discorsi persi, però durante questa vicenda coronavirus ne ho sentite, o meglio ne stiamo sentendo tutti quanti talmente tante sparate più grosse del solito tanto da aprire la mente verso nuove prospettive.

          Puoi pensare quello che vuoi.

          Comunque mi hai fatto ridere. Una battutina, soprattutto con l’aria che tira adesso ci sta. Però meglio lamentarsi e far presenti i problemi veri.


Lascia un Commento