Articolo
19 apr 2010

Come “non” preservare il nostro patrimonio archeologico

di Amico di MobilitaPalermo

Per la rubrica "Diventa articolista per un giorno": Ciao ragazzi,voglio presentarvi un caso di cattiva preservazione del nostro patrimonio archeologico. Ormai non mi scandalizzo più di niente, ma era da un pò che volevo andare a visitare questo posto che pochissime persone conoscono. Molti di voi conoscono le rovine di Solunto vicino Palermo, a Santa Flavia. Tralasciando il fatto che quest'estate le rovine sono rimaste chiuse per un incendio scoppiato a Luglio sulla montagna e che nessun turista ha potuto vedere quale posto stupendo sia perchè i custodi non avevano l'autorizzazione della sovraintendenza e quindi si limitavano a far visitare solo lo striminzito museo... (altro…)

Leggi tutto    Commenti 5

Ultimi commenti