Articolo
11 gen 2018

AAA VIGILI CERCASI | Continua l’impunità per i dipendenti ARS a Piazza Indipendenza: spunta anche una “sorpresa”

di Giulio Di Chiara

Vi abbiamo più volte segnalato di come a Piazza Indipendenza, lungo il marciapiede antistante le mura del Palazzo Reale, oltre a essere stati riservati dei parcheggi auto per i dipendenti dell'ARS, ogni giorno si vada oltre il consentito. Con queste ennesime foto infatti vi dimostriamo che diverse automobili munite di opportuno pass da parte della Regione Siciliana, continuino a parcheggiare ben oltre lo spazio consentito, in piena curva, sopra le strisce pedonale e pure in seconda fila! Tutto questo si ripete da mesi e mesi e nonostante le segnalazioni non è cambiato assolutamente nulla. Non siamo in grado di affermare con certezza che non siano mai state elevate multe a queste auto dai vigili urbani, ma a vedere l'assoluta noncuranza nell'abbandonare l'auto addirittura in mezzo la strada (auto bianca nella foto) ci viene da pensare che l'impunità continui indisturbata. Nei momenti in cui sono state scattate queste foto è successo dell'altro: un individuo dall'altra parte della strada si è avvicinato con sguardo sospettoso, quasi disturbato da questi scatti. Senza voler dare una sentenza definitiva, aveva tutte le sembianze di un "parcheggiatore abusivo". Non c'è stato modo di verificare cosa avesse da obiettare, ma il "fare" era abbastanza riconoscibile. Che ci sia anche una gestione "privata" di questi parcheggi oltre il limite? Di certo non ci sono parole per l'assurdità della situazione, in cui vengono usati dei PASS per parcheggiare in piena zona rimozione, in seconda fila, davanti la presidenza regionale dove qualunque "comune mortale" probabilmente vedrebbe multata o rimossa la propria auto. E magari con la complicità del parcheggiatore abusivo di turno che verifica che quelle auto rimangano impunite o segnali l'arrivo dei vigili ai proprietari... Invieremo questo articolo al comando della Polizia Municipale per cercare di avere risposte in tal senso, dato che non si tratta di un episodio sporadico. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 11

Ultimi commenti