Articolo
25 giu 2020

Anello Ferroviario | Dal 6 Luglio chiuderà l’incrocio fra via Ruggero Settimo con piazza Castelnuovo

di Antony Passalacqua

Palermo - Fra poco più di dieci giorni scatterà la chiusura dell'incrocio fra via Ruggero Settimo e piazza Castelnuovo. Chiusura che si rende necessaria per  ultimare le "palificazioni" della futura galleria sottostante e riconnetterla coi tratti già ultimati lungo via E. Amari. L’assessore alle Attività Economiche, Leopoldo Piampiano ha scritto oggi una lettera - indirizzata ai presidenti di Confesercenti, Confcommercio e Confartigianato di Palermo e, per conoscenza, al sindaco ed agli assessori alle Infrastrutture ed all'Urbanistica e Mobilità - inerente all’inizio dei lavori per la realizzazione dell'anello ferroviario. “Si fa seguito a quanto discusso in sede di videoconferenza tenutasi in data 19/06/2020 ed alla vs. missiva di pari oggetto del 24/06/2020  - si legge nella nota - per informare le SS.LL. che, a seguito ulteriori confronti intervenuti tra il Sig. Sindaco, gli Assessori competenti, l'azienda esecutrice dei lavori e la stazione appaltante, si è evidenziata la necessità di far partire i lavori in data 06/07/2020, confermando la previsione di chiusura degli stessi per il 30/11/2020. Relativamente alla vs. richiesta di chiarimenti relativa al coinvolgimento della via Ruggiero Settimo – continua Piampiano - sentito l’Assessore alla Mobilità si precisa che il cantiere interesserà una superficie molto ridotta nell’intersezione con la piazza Castelnuovo. Si conferma inoltre l'impegno assunto dallo scrivente di fornire periodicamente aggiornamenti sulla progressione dei lavori, contando in tal senso sull’indispensabile contributo degli Assessori in indirizzo".

Leggi tutto    Commenti 9