16 set 2015

Sradicati alcuni alberi di Via Padre Puglisi


IMG_20150914_173420IMG_20150914_210959

Non conosco il motivo per cui sono stati eliminati questi alberi, ma mi volevo soffermare sul degrado che versano questi marciapiedi. E’ diventato impossibile camminarci sopra: auto parcheggiate, buche, pali pubblicitari, semafori e adesso anche pali di videosorveglianza, di recente installazione ( mi riferisco all’ incrocio di Via Cesare Bione ), che rendono impossibile il passaggio di una normale carrozzina… Eppure quest’ultimi sono stati posizionati senza nessuna normativa aumentando ancora di più le barriere architettoniche. Voglio augurarmi che questa situazione sia solo momentanea e il Comune prenda atto di questo problema, perché non si può parlare di mobilità del futuro ( e mi riferisco la recente costruzione della rete tranviaria ) se non si può neanche camminare a piedi… …figuriamoci per le persone diversamente abili che devono raggiungere la fermata del TRAM!!!


marciapiediTramvia padre puglisi

12 commenti per “Sradicati alcuni alberi di Via Padre Puglisi
  • punteruolorosso 2088
    17 set 2015 alle 7:49

    non sono alberi qualunque, sono i microcarpa, gli stessi che hanno tagliato al politeama. sembra che ci sia un piano che prevede l’eliminazione di tutti i microcarpa presenti in città. il motivo? chiome e radici difficilmente controllabili. peccato.

  • Mr.Head 242
    17 set 2015 alle 9:03

    Al posto di questi alberi vedrei un corridoio di siepi che protegge il percorso pedonale dal parcheggio selvaggio!!! Che ne pensate?

  • Mr.Head 242
    17 set 2015 alle 11:49

    Intanto continua l’abbattimento degli alberi in viale Amedeo D’osta per rifacimento marciapiedi!!!

  • Garrone71 83
    19 set 2015 alle 9:41

    Come si vede anche dalla foto, i marciapiedi servono solamente a parcheggiare le macchine.

    Capisco la carenza di posti auto per i residenti, ma la sicurezza dei pedoni dovrebbe essere il primo punto per l’amministrazione comunale.

    Necessita installare barriere dissuasive lungo tutto tutti i marciapiedi che costeggiano la corsia del tram.

    Basterebbe anche un muretto alto 40 centimetri lungo tutto l’asse e in esso porre delle siepi.

    • Mr.Head 242
      19 set 2015 alle 11:56

      Grazie per il tuo contributo e speriamo bene… le auto parcheggiate sui marciapiedi costringono i pedoni a camminare in mezzo la strada!!!!

  • Mr.Head 242
    22 set 2015 alle 8:39

    Per non parlare dei venditori ambulanti che, in maniera stabile occupano il suolo pubblico praticando la loro vendita indisturbati, a sfavore degli spazi già ristretti di questa via!!!!

  • peppe2994 3330
    22 set 2015 alle 9:29

    Quegli alberi andavano eliminati per forza. Piano piano tutto il verde piantato senza logica sparirà.

    In particolare quegli alberi costituivano gravissimo pericolo per la galleria sottoservizi che passa di fianco, dove tra l’altro passano sostanze infiammabili.

    Dobbiamo ringraziare sempre i geni che a suo tempo decisero di piantare alberi a cavolo senza pensare alle conseguenze.


Lascia un Commento

Post Correlati