09 nov 2017

FOTO | Si lavora alla sostituzione dell’armamento del binario 2 nella stazione di Palermo Notarbartolo


Sono in corso già da qualche settimana i lavori di sostituzione dell’armamento del binario 2 nella stazione di Palermo Notarbartolo.

Lavori speculari a quelli già effettuati lungo il binario 1 e che prevedono la sostituzione di tutte le traverse, il ballast e le rotaie

Ricordiamo infatti che a Notarbartolo erano ancora presenti delle traverse in legno, ormai sostituite da quelle in cls.

In questi giorni, in particolare, si sta operando nei pressi della galleria lungo il tracciato dell’anello ferroviario per la sostituzione dello scambio fondamentale per la movimentazione dei treni in stazione

I lavori si svolgono prevalentemente la notte per non intralciare il regolare esercizio.

Vi terremo aggiornati non appena le operazioni saranno concluse.

Ringraziamo giovanni75 per gli scatti:

Questo slideshow richiede JavaScript.


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


armamento ferroviariobinario 2mobilita palermopalermo notarbartolorfisostituzione binario 2sostituzione binario notarbartolostazione ferroviaria

3 commenti per “FOTO | Si lavora alla sostituzione dell’armamento del binario 2 nella stazione di Palermo Notarbartolo
  • rudi gi 51
    09 nov 2017 alle 23:37

    A Capaci proseguono i lavori di sistemazione di quelle aree dove una volta passava il treno in superficie, piu precisamente nei pressi della nuova stazione kennedy. Domani mattina verra aperta al traffico veicolare il primo tratto di via Primo Carnera, appunto per consentire alle maestranze della SIS di poter lavorare nell’area vicina, ex piazza S. Antonino, per la realizzazione delle vie di accesso lato monte alla sottostante stazione.
    Si apprezzano gli sforzi che si fanno per la realizzazione di quest’opera, ma si vedono alcune cose che non vanno, ad esempio: in questa via Primo Carnera, perche collocare i pali dell’illuminazione al centro del marciapiede e non di lato per consentire di passare con la carrozzina? E poi ,perche per l’illuminazione non sono state messe lampade al LED visto che questo è il futuro?

  • giovydance98 4
    10 nov 2017 alle 15:42

    Speriamo che, invece di Marzo, aprano la tratta Notarbartolo-Piraineto (Palermo-Punta Raisi/Cefalu-Punta Raisi) a Dicembre stesso per com’è stato previsto (massimo a Gennaio dopo le feste) perché non si possono piu tollerare questi infiniti slittamenti e ritardi…stavolta non ne possiamo piu vero!!!


Lascia un Commento