24 mag 2017

Passante Ferroviario | Si completa la sistemazione della SS113 nei pressi di Carini


I lavori per il raddoppio del passante ferroviario di Palermo si estendono anche al di fuori della città.

Ci troviamo nei tra Carini e Capaci nel tratto di SS113 che è interessato dei lavori e che prevede una delle opere viarie realizzate per permettere la realizzazione della sede ferroviaria.

L’intero sottovia è stato asfaltato, rampe incluse, fatti salvi i pochi metri iniziali.
L’area sotto cui si trovano le vasche di raccolta delle acque, potrebbe essere utilizzata come piazzola di sosta.

Com’è possibile vedere dalle foto è in corso l’installazione delle barriere lungo il tratto iniziale di corso Isola delle Femmine, tra la rotonda e il ponte sul torrente Ciachea.
Si lavora all’installazione dei paletti di sostegno.

È già stato installato il tratto di barriera in corrispondenza dell’immissione dalla rotonda.
La barriera prosegue lungo il tratto iniziale della rampa del sottovia della statale e termina con l’inizio del tratto in trincea e della scarpata lato valle.
Le barriere sono state installate anche lungo la strada a valle del sottovia lato Carini.

Ringraziamo Huge e Afriye per le foto

Questo slideshow richiede JavaScript.


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


carinicarini torre ciachealavori passante ferroviario carininuova viabilitàsp3ss113torre ciachecaviabilità

2 commenti per “Passante Ferroviario | Si completa la sistemazione della SS113 nei pressi di Carini
  • cirasadesigner 1011
    26 mag 2017 alle 9:54

    COMUNICAZIONE ai responsabili del sito….Tra le foto pubblicate è finita una foto del raccordo recuperato alla stazione di Castelvetrano della vecchia linea SR… che non c’entra nulla con la notizia…

  • rudi gi 51
    26 mag 2017 alle 22:10

    In previsione dell’apertura di questa nuova arteria, sarebbe opportuno migliorare la viabilità anche in prossimità dell’incrocio della SS113 con via Ciachea, magari con una rotonda. L’efficienza di questo incrocio è molto importante perchè collega lo svincolo autostradale di Carini con la SS113, dove fra l’altro c’è la zona industriale.


Lascia un Commento