05 gen 2016

Anello Ferroviario | Dal 7 Gennaio chiusa Piazza Castelnuovo


EDIT: Oggi il GDS annuncia che l’ordinanza è sospesa almeno fino a Martedì 12 Gennaio, dove si terrà una riunione a Roma perchè il comune vuole vederci chiaro prima di autorizzare nuove aree di cantiere.

Il 9 Dicembre era stata parzialmente chiusa al traffico Piazza Castelnuovo, dal 7 Gennaio 2016 al 31 Marzo 2017, così come disposto dall’ufficio traffico nell’ordinanza n° 1825 del 28 Dicembre viene autorizzata la Tecnis a chiudere totalmente l’area di Piazza compresa tra il Mc Donald e il “Tempietto”.

Tutte le auto saranno quindi dirottate su Via Dante che diventerà a doppio senso per poi svoltare a destra proprio nei pressi dell’incrocio con Via Libertà.

Verranno rimodulati i due semafori per rendere minimi i disagi agli automobilisti


anello ferroviarioanello ferroviario palermopiazza castelnuovopoliteama palermotechnisvia rugggero settimo palermo

8 commenti per “Anello Ferroviario | Dal 7 Gennaio chiusa Piazza Castelnuovo
  • rainon69 28
    05 gen 2016 alle 11:37

    stamattina sul giornale di sicilia c’era un articolo sulle nuove linee tram e metro, si parlava anche di metro leggera da via oreto a mondello ed era divisa in due colori, quindi presumo due linee, ma se è così che senso dividerla in due??? in tutte le città del mondo hanno percorsi lunghissimi

    • peppe2994 2776
      05 gen 2016 alle 18:24

      Era di due colori perché si riferiva a due lotti della stessa linea.
      Il primo lotto, del quale esistono progetti abbastanza specifici e subito finanziabili, ed il secondo lotto solamente presente nel libro delle idee.

  • huge 2126
    05 gen 2016 alle 12:47

    Non ho visto lo schema, ma immagino i due colori corrispondano a primo e secondo stralcio.
    La differenza tra i due è che per il primo stralcio, da Oreto a Notarbartolo, esiste già il progetto preliminare e sono state avviate le procedure per reperire i finanziamenti con Roma. Il secondo stralcio, fino a Mondello, per ora è solo un’idea e nessun progetto è mai stato redatto.
    Il giorno in cui entrambi gli stralci dovessero essere completi (ma né tu né io ci saremo più :D), la linea sarà unica.

    • rainon69 28
      05 gen 2016 alle 17:19

      speriamo bene e che al più presto comincino i lavori, la città merita un rete di trasporti diversificata e che di allarghi a ragnatela, e sempre che i tre corsi d’acqua da affrontare nel centro non intralcino in fine lavori, ci camperemo????

  • peppe2994 2776
    05 gen 2016 alle 18:26

    Anche questa volta arrivano i dubbi, e non potrebbe essere altrimenti. Qual’è il senso di lavorare a macchia di leopardo con quattro operai a lotto?
    Devono palificare fino in piazza e questo è ovvio, ma chiudere in contemporanea anche via Amari sapendo già che non hanno ne uomini ne mezzi per lavorare in simultanea non ha senso.


Lascia un Commento