03 dic 2015

Una vittoria per i cittadini, ecco la fermata “Parco Uditore”


Era il 7 Ottobre 2014, quando gli amici di Parco Uditore ci chiedevano di supportare la loro causa, causa che si sposava a perfezione con le nostre intenzioni e quindi abbiamo presentato richiesta congiunta all’Amat affinché la fermata nei pressi del parco potesse essere proprio chiamata con il nome adatto e quindi “Parco Uditore”.

Oggi, con l’installazione della pensilina, arriva la conferma che la nostra richiesta è stata accettata e messa in pratica

Vi riportiamo questo come uno dei tanti esempi di come le cose si possano migliorare e cambiare.

Infine se siete curiosi di conoscere le fermate delle linee tram, vi rimandiamo alla MAPPA realizzata da noi.


linee tram palermoparco uditorevia leonardo da vincivia uditore palermo

4 commenti per “Una vittoria per i cittadini, ecco la fermata “Parco Uditore”
  • flat_eric 58
    03 dic 2015 alle 10:23

    Ottimo risultato.

    A proposito della mappa desidero segnalarvi un errore. Mi risulta che la fermata Bacile della linea 1 sia stata rinominata in “San Sergio I Papa” (non sono sicuro al 100% della denominazione) a seguito di una richiesta simile inoltrata a SIS/AMAT dal Parroco della vicina Chiesa.

    Per una volta (anzi due) l’amministrazione pubblica dimostra un pò di flessibilità. Bisogna ringraziare coloro che in SIS/AMAT si sono impegnati per fare questo piccolo regalo alla cittadinanza.

  • Benedetto Bruno 190
    03 dic 2015 alle 11:44

    Forse dovrete eliminare dalla vostra mappa la fermata Pagano sulla Linea 3. Fino ad oggi in strada non ce n’è il minimo segno; gira voce che hanno cambiato idea e che non la realizzeranno più.

  • ruggys 276
    03 dic 2015 alle 13:31

    in realtà sono cambiati diversi nomi de fermate: ad esempio amia est ed amia ovest si chiamano mi pare parcheggio emiri adesso, portello si chiama portello-zisa, e vignicello ovest si chiama uscibene!! dovreste aggiornarle

  • Fabio Nicolosi 48852
    03 dic 2015 alle 14:25

    Grazie delle segnalazioni, appena l’Amat pubblicherà le fermate definitive aggiorneremo la mappa con la corretta nomenclatura


Lascia un Commento