21 mag 2015

Nuovi cantieri, restrizioni stradali lungo viale dei Picciotti


Nuove restrizioni stradali e questa volta tocca a vialedei Picciotti. Si tratta dei lavori del nuovo collettore fognario che rientra nel piano di disinquinamento della fascia costiera dall’Acquasanta al fiume Oreto, con l’adduzione delle acque verso il depuratore di Acqua dei Corsari. Da quanto si legge nell’ordinanza, il cantiere proseguirà a tratti non superiori di 100m. Il provvedimento sarà valido fino al 31/08/2015 o sino all’ultimazione dei lavori se precedente tale data.

 

viale picciotti

Uno stralcio dell’ordinanza

viewDocument_col=ALLEGATI&idx=0


calacollettore fognario palermosperone palermoviale dei picciotti

Articolo precedente

11 commenti per “Nuovi cantieri, restrizioni stradali lungo viale dei Picciotti
  • Mr.Head 242
    21 mag 2015 alle 12:58

    Per “disinquinamento della fascia costiera dall’Acquasanta al fiume Oreto” s’intende che la fascia costiera Oreto- Acqua dei Corsari rimarrà inquinata?

  • peppe2994 2830
    21 mag 2015 alle 22:28

    Mr.Head, io sospetto si tratti di uno scarico abusivo.
    Avventurandosi in quello che si spera un giorno diventi il parco di Acqua dei Corsari a parte l’abbandono rifiuti non c’è alcun sentore di discariche.
    Poi c’è da considerare anche che stanno rifacendo completamente la fognatura in zona Roccella-Forum Palermo proseguendo per via Laudicina e raccordandosi in via Messina Marine. Hanno quasi finito. Parliamo di tubi da 1,4 metri.

    Poi sulla presenza di scarichi sparsi non ne ho idea.
    Fatto sta che di fronte via D’Aosta la gente si fa il bagno, così come di fronte via Laudicina.
    Poi, il sindaco ha detto che la costa sud diventerà balneabile. Non credo se lo sia inventato

  • Mr.Head 242
    22 mag 2015 alle 7:54

    Mettendo da parte i commenti precedenti, volevo porre delle domande attinenti all’ articolo:
    come sarà la viabilità in questa zona durante i lavori?
    i lavori inizieranno in concomitanza con l’ apertura del nuovo ponte tranviario?

  • Enrico57 117
    23 mag 2015 alle 6:46

    Al momento, mi pare che la questione più urgente l’abbia posta Mr.Head. Aprire subito il cantiere sarebbe una vera iattura. A che punto siamo con la riapertura anche parziale di Piazza Ammiraglio?

  • kalos60 3
    25 ago 2015 alle 23:22

    Volevo riprendere l’articolo dei lavori del nuovo collettore fognario in Viale dei Picciotti, per segnalare che esattamente il 15 Luglio( per il festino)gli operai della impresa Sikelia hanno transennato il tratto di strada da Via Salvatore Cappello al Viale dei Picciotti fino a Via Buccheri La Ferla .L’ingresso al condominio in cui abito è stato chiuso lasciando soltanto un corridoio di poco meno di un metro di larghezza per consentire l’accesso pedonale, creando non pochi disagi a tutti i condomini,ben lieti di sopportare poichè si tratta di opera che serve a disinquinare la nostra bella costa. Bene la nostra odissea è iniziata dopo qualche giorno perchè l’impresa ha fatto dei sondaggi per la posa del nuovo collettore e si è accorta che non c’era lo spazio per i nuovi tubi. Dopo diversi Sopralluoghi con tecnici di Amap ,Amg impresa e Comune hanno deciso che la migliore soluzione era spostare la tubatura del metano per fare spazio ai nuovi tubi della fognatura.Dopo questa decisione i lavori si sono fermati in attesa non si sa di che cosa è trascorso circa un mese e mezzo senza concludere nulla,meno male che nell’ordinanza del Comune si dice che l’impresa avrebbe lavorato anche durante la notte e nei giorni festivi appunto per creare meno disagi possibili,sta di fatto che tra pochi giorni riaprono le scuole che in Viale dei Picciotti sono ben sei ,chissà cosa succederà?


Lascia un Commento