03 nov 2014

Da oggi riparte il servizio di raccolta rifiuti ingombranti a domicilio


Parte da oggi il servizio sperimentale di raccolta ingombranti a domicilio. Il servizio è gratuito, per un massimo di 3 pezzi, per tutti i cittadini che ne facciano esplicita richiesta. Fino ad oggi il servizio è stato garantito in maniera gratuita per gli anziani e i portatori H.

 

NUOVA RAP

 

Per le unità eccedenti i 3 pezzi, i cittadini potranno comunque avvalersi delle postazioni mobili Rap già presenti in città, o concordare un prelievo distinto a pagamento  tramite gli uffici commerciali, o semplicemente prenotarsi per un prossimo intervento. Il prelievo gratuito a domicilio dei rifiuti ingombranti è dedicato alle utenze domestiche urbane, alle scuole, uffici comunali, associazioni Onlus. Le utenze professionali (aziende, enti e istituzioni) possono richiedere un «servizio su misura» contattando gli uffici commerciali di Rap.

 

Come richiedere il servizio?

Numero verde                800 – 23 77 13 (solo da rete fissa)
Linea urbana                   091 – 6491 303 (anche da telefono cellulare)
E-mail                                 urp@rapspa.it
Sito internet aziendale    www.rapspa.it

 

Come funziona?

Il cittadino richiede il servizio e RAP, dopo aver programmato l’intervento, comunica la data del prelievo I rifiuti andranno depositati sul piano stradale in prossimità dell’indirizzo di residenza la sera prima del giorno concordato (possibilmente con un avviso “per RAP”)

Quando?

Nella fase di sperimentazione, il servizio a domicilio verrà effettuato in corrispondenza delle giornate di “Facciamo Piazza Pulita”. Ecco la tabella:

 

 

Cosa è possibile prelevare?

Rifiuti ingombranti: Rifiuti non pericolosi di un certo volume provenienti dalle civili abitazioni, quali: arredi, legno, plastica, materiali ferrosi non conferibili nei cassonetti.

R.A.E.E.: Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, quali  computer, televisori, elettrodomestici.

 

 

Invitiamo gli utenti a condividere l’articolo, al fine di ridurre le discariche abusive di rifiuti ingombranti.

 

 


raccolta ingombranti a domiciliorapritiro rifiuti ingombranti palermo


Lascia un Commento