18 ago 2014

Via Lodato, finalmente attivo l’impianto d’illuminazione pubblica


Dopo quasi un anno dalla sua ultimazione, viene posta la parola fine ai lavori su via Lodato. Con l’apertura al traffico avvenuta lo scorso 30 Maggio e il successivo avvio dei lavori per l’impianto d’illuminazione, finalmente la strada si può dire completata (che fatica però!). Vi mostriamo uno  dall’incrocio con via Monfenera. 34 i nuovi punti luce di nuova generazione installati lungo l’intero asse stradale.

IMAG0488

Dalla foto però, non possiamo non notare la sporcizia già presente all’interno delle aiuole. Segnaliamo inoltre delle cassette di frutta sparse nel tratto terminale della strada. Essendo presente un grossista di ortofrutta, non è sarà difficile individuare chi sporca…

Chi dovrebbe pulire e chi dovrebbe “controllare”, continuano invece a latitare.


corso re ruggerocorso tukory palermofermata orleansfermata vespri policlinico palermoilluminazione via lodatoinaugurazione via lodatolavori passante ferroviario via lodatolavori via lodatoPASSANTE FERROVIARIO DI PALERMOpassante ferroviario palermopiazza indipendenza palermovia del vesprovia lodatovia lodato palermovia monfenera

5 commenti per “Via Lodato, finalmente attivo l’impianto d’illuminazione pubblica
  • basilea 594
    18 ago 2014 alle 22:21

    perché in ogni caso NON PAGHEREBBE…………sono loro i padroni, le persone per bene siamo UNA RAZZA QUASI ESTINTA…..

  • fabdel 989
    19 ago 2014 alle 8:53

    ahahah c’è da ridere, i lampioni di ultima generazione.. si, e tutto intorno il terzo mondo… un po’ come mettere 2 ciliegine candite in un mare di merda

  • fabdel 989
    19 ago 2014 alle 8:56

    che meraviglia… la grande bellezza… è csoì bella che regge il confronto con una delle vie del centro storico di firenze.. ahahahahahahaahahahhah

  • ralex76 8
    20 ago 2014 alle 12:57

    Ne approfitto per chiedere cosa bisogna fare per non fare sostare dei grossi tir che sono stabilmente sulla corsia in direzione policlinico.
    Entrambe le corsie sono a doppio senso, ecco il motivo per divieto di sosta e soprattutto di fermata!Ma evidentemente c’è chi se ne frega ampiamente stazionando sulla strada in pianta stabile(lo vedete pure da questa foto). A chi bisogna rivolgersi? Questa situazione è molto pericolosa perchè se diventa molto frequentata si rischiano incidenti frontali dato che bisogna mettersi sull’altra corsia! Per favore chi ne sa di più su come denunciare la cosa e fare intervenire chi di dovere lo faccia.
    Grazie


Lascia un Commento