20 feb 2014

Tram, aperto nuovo varco lungo la Circonvallazione


Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa della Comune di Palermo circa l’apertura del nuovo varco lungo la Circonvallazione (altezza piazzale J.Lennon).

Il Comando della Polizia Municipale comunica che stamani è stato aperto al transito veicolare,  il varco di collegamento all’altezza di piazzale Giotto, tra la carreggiata centrale in direzione Trapani e quella laterale.  Le maestranze della Sis, hanno, infatti, ultimato  i lavori in tempi brevi. Sul posto, le pattuglie della Polizia Municipale hanno indicato agli utenti,  la possibilità di deviare sulla corsia laterale per immettersi in via de Saliba, prima strada utile per raggiungere il centro cittadino e la zona portuale, attraverso le vie Galilei, Zandonai e Principe di Paternò.

20140211_100759

Il nuovo varco permetterà di alleggerire i volumi di traffico della circonvallazione nel tratto proveniente da via Perpignano, i veicoli anziché percorrere la rotatoria di piazzale Einstein, potranno transitare sulla corsia laterale all’uscita del  sottopasso di via Giotto.

Immagine

 


apertura nuovo varco circonvallazionecirconvallazionecorsia lateraleinnesto circonvallazionelavorilavori tram circonvallazioneparcheggio libero grassipiazza einsteinvia de salibavia giottovia pitrèviale regione siciliana

10 commenti per “Tram, aperto nuovo varco lungo la Circonvallazione
  • @serenatudisco 17
    20 feb 2014 alle 12:28

    …Speriamo bene e che i “tappi” di un passato non ci siano più, ricordo il sottopasso di via Leonardo da Vinci!!! Il traffico di mattina era da entrambi gli affluenti, da viale Michelangelo ad esempio arrivava a metà Conigliera!
    Era davvero un’odissea. Forse sarebbe stato meglio lasciare i tram di una volta, e le vetture a cavallo che partivano da Piazza Bologni (Il piano dei Bologna), le conoscevate? In questa mappa si possono scoprire: http://goo.gl/ih0sLj

  • Templare 483
    20 feb 2014 alle 13:24

    L’addetto stampa della P.M. ha finito ieri il corso sulla punteggiatura ed oggi, in preda all’euforia, ci ha dato con le virgole… lo pagano pure?

  • Templare 483
    20 feb 2014 alle 13:28

    Ah, era il Comune e non la P.M. ad avere redatto il comunicato stampa. Ora sono più sollevato.

  • peppe2994 3145
    20 feb 2014 alle 18:46

    Ma questa cosa con il tram non c’entra nulla, perché si parla di tram come causa della creazione nuovo svincolo?

  • peppe2994 3145
    20 feb 2014 alle 21:05

    Quello lo conoscevo, ma che c’entrano i lavori del tram in via Notarbartolo con il flusso veicolare di Viale Regione?
    Non si potrà girare in via Notarbartolo a scendere ed i veicoli sulla parallela dovranno per forza andare dritto e girare in via Giotto per scendere verso il centro.

    Lo svincolo può servire a chi deve svoltare più avanti (se non ci fosse la coda chilometrica del semaforo Giotto).È un accorgimento utile ma assolutamente separato dal tram, l’hanno usato come scusante per far credere che si stanno impegnando per ridurre i disagi, il che è vero la SIS ha una logistica eccellente ma questo svincolo è un’altra cosa.

  • Fabion54 48954
    20 feb 2014 alle 23:50

    @peppe2994: E’ una soluzione che è stata anticipata, ma che riguarda il Tram in quanto questo nuovo varco consentirà di far defluire il traffico non appena i lavori in Via Leonardo Da Vinci entreranno nel vivo :)
    Nelle prossime settimane vedrai l’utilità dello stesso e il motivo per cui è stato creato dalla Sis e non dal comune ;)


Lascia un Commento

Ultimi commenti