30 gen 2014

Ryanair apre la rotta Palermo-Malpensa (temporanea)


EDIT: Ci informano che si tratta di uno spostamento temporaneo delle rotte disponibili dall’aeroporto di Orio Al Serio, causa lavori che verranno effettuati nel mese di maggio. 

E’ disponibile dal sito della Ryanair una nuova rotta per Milano Malpensa prenotabile a partire dal 13 Maggio 2014. Il volo verrà operato con quattro frequenze giornaliere, con partenze dalla base di Punta Raisi alle ore 8:40 – 13:20 – 17:50 – 21:35. Le tariffe partono da 26,39 € solo andata.


gesapmalpensamilano malpensamobilita palermonuova rottapunta raisiryanair

4 commenti per “Ryanair apre la rotta Palermo-Malpensa (temporanea)
  • Orazio 817
    30 gen 2014 alle 21:51

    Chiude Bergamo e si sposta il volo su Malpensa. Per qualcuno è uno scoop a giudicare dal titolo.

    Sempre scusi il disturbo free of cost, a 0 € A/R.

  • blackmorpheus 54519
    30 gen 2014 alle 22:50

    @Orazio considerato che ormai fai polemica inutile ad ogni post che viene pubblicato, mi piacerebbe sapere per quale motivo continui a frequentare questo sito. Negli ultimi tempi ci hai accusato di essere i lacché di Gesap, i lacché del sindaco, poi ci hai accusato di fare invece polemica contro il sindaco e contro il direttore della RAP, poi ci accusi di essere i lacché della SIS, ma alla fine sei sempre qua a leggere questo sito. Le cose sono due: o non hai niente di meglio da fare nella vita che fare il troll su internet, oppure in realtà continui a frequentare questo sito perché ti concede informazioni utili che altrimenti non avresti dove andare a reperire…il che farebbe venire allo scoperto un atteggiamento abbastanza ipocrita. Non pensi che questo comportamento infantile e poco edificante abbia fatto il suo tempo? La scuola materna dovresti averla finita da un bel po’. Saluti

  • Orazio 817
    03 feb 2014 alle 19:41

    Non ho mai detto che sei il lacché del sindaco e credo di non aver mai nemmeno affrontato il tema SIS, almeno mi pare, non ne sono certo, comunque non ho mai detto che sei il lacché della SIS. Uso il TU e non il voi perché ho problemi con TE non con voi. Non ho mai usato il termine lacché in generale.

    Vivi nei miei confronti di aggressività repressa e ti diverti a riempirmi d’insulti (in questo caso troll, ipocrita, infantile etc.) credo da quando ho posto (non TI ho posto) alcune domande proprio sul vergognoso aeroporto di Palermo, domande che, ripeto, avevo posto ufficialmente in quell’occasione famosa che avete consentito, senza ottenere risposta.

    TU hai puntato me da allora, non io te. Solo TU fai così, non gli altri.

    Sulla pseudo-democrazia delle petizioni e dei sondaggi (cavolo era tua la petizione, non è che ci avessi fatto caso) in molti sociologi e politologi hanno scritto, prenditela con loro invece di aggredire me e quell’altro utente.

    Seguo questo sito perché m’interesso di vivibilità urbana. Lo seguo nonostante TU faccia di tutto per farmi recedere da questa mia sana abitudine.

    Se questo sito si identifica solo con TE dillo chiaro e tolgo il disturbo per non ingenerarTI gastriti ogni 7 o 10 giorni, visto che questa è la mia abituale frequenza di commentatore.

    Saluti, ed evita se puoi la solita tornata d’insulti, io non credo di aver mai usato l’arma dell’insulto. Insultando non dai una buona immagine del sito, forse non è la prima volta che TI si dice.


Lascia un Commento