19 set 2013

Parco Uditore | Proseguono i lavori per la nuova recinzione


Proseguono i lavori per la realizzazione della nuova recinzione presso il Parco Uditore. Continua l’abbattimento del precedente muro di cinta, per rendere ancora più pregevole il sito curato e gestito dai volontari dell’associazione Parco Uditore. Vi mostriamo altri nuovi scatti a cura di Geri Presti.

111

 

1

 

11

 

11111

 

1111111111


cancellatamuroparcoparco uditoreSegnalatiu parcouditorevia leonardo da vinci

9 commenti per “Parco Uditore | Proseguono i lavori per la nuova recinzione
  • huge 2202
    19 set 2013 alle 10:28

    Ottimo.
    Speriamo spariscano presto anche quegli orribili cartelloni pubblicitari (andrebbero secondo completamente banditi in città, insieme a quelli più piccoli che si trovano in giro sui marciapiedi. Deturpano in modo impressionante).
    Altra speranza, e mi sembra era stato annunciato da chi gestisce il parco, la piantumazione di alberi proprio lungo il perimetro, per creare una sorta di barriera naturale che isoli l’area verde dai rumori del traffico a piazza Einstein.

  • The.Byfolk 43
    19 set 2013 alle 10:43

    E’ fantastico!! Alberi e cespugli a vista al posto dello squallido muro fanno filtrare la luce sulla strada. Cosa normale del resto, ma dà una sensazione del tutto inaspettata e piacevole, proponendosi agli automobilisti che costeggiano la laterale a monte…

    La nota stonata è invece il parcheggio selvaggio causato -anche- dai fruitori del parco:
    - lato parco non si può! fa niente lo fanno tutti
    - sullo spartitraffico non si può! idem come sopra
    - posteggio (im)possibile solo sulle intasatissime vie adiacenti

    Sarebbe impensabile adeguare ed allargare solo un pochino l’area parcheggio usata dalla forestale, situata in via uditore? Del resto lo spazio abbonda e non è neanche tutto utilizzato..

  • Temoteo85 24
    19 set 2013 alle 14:52

    Ma c’è un parcheggio enorme! Basta soltanto fare qualche passo, e parcheggiare facilmente a Piazzale Giotto.

  • fabdel 989
    19 set 2013 alle 15:49

    ricordati che i palermitani non sono capaci di fare 200 metri a piedi (guarda che panze hanno tutti quanti) e se potessero posteggerebbero le auto dentro i tronchi degli alberi del parco

  • Pantera di Bellolampo 43
    19 set 2013 alle 15:56

    Ben vengano tutti gli interventi di riqualificazione ma sapete una cosa? Quella recinzione m sa d gabbia…se non fosse che alcuni inizierebbero a scorrazzarci col motorino, sarebbe bello che fosse un parco aperto, collegato e non separato al resto della città…

  • Fabion54 48788
    19 set 2013 alle 17:53

    @thedoctor: Questi lavori vengono effettuati con pochissimi soldi, molti dei quali raccolti dai volontari grazie alle offerte di chi usufruisce del parco e con le innumerevoli iniziative che settimanalmente i ragazzi organizzano e gestiscono :)

    Domenica ci sarà anche una bella sorpresa donata da Leroy Merlin! Non vi anticipo altro ;)

  • thedoctor 137
    21 set 2013 alle 9:21

    Fa veramente piacere sentire certe cose… Bisogna secondo me sottolinearle ancora di più! Anche perchè se uno vede che i soldi li spendono subito è ancora più motivato a donarne… ;-)


Lascia un Commento