21 lug 2012

Rettifica sul sequestro stabilimento all’Addaura


Volevo rettificare quello che leggo da piu’ parti in questo blog e gli articoli sui giornali.

Io abito all’Addaura da una vita e quello spazio di mare è stato sempre vivibile visto che a me che ci vado da una vita non è mai successo niente.

Qui non si discute che ci sia un abusivo, perchè il fatto che si guadagni da vivere non da fastidio a nessuno, il problema nasce quando questo Signore si permette di usare la spiaggia per organizzare delle feste notturne 23/6.00 che non permettono a chi vi risiede di dormire, non solo ma anche quello che scaturisce da queste feste, bottiglie vuote ovunque, gente che la mattina ritrovi sulla spiaggia ancora sbronza della notte prima, immondizia sulla strada ovunque.

Un’altra rettifica è quella che riguarda il sequestro, non hanno per niente sequestrato la zona ma solo i mezzi per l’attività dell’abusivo.Per concludere spero che le forze dell’ordine continuino a controllare il territorio per evitare che le cose migliorino e che nessuno possa mettere le tende dove non ne ha diritto.

___

Questo è quanto comunicatoci dalla Guardia Costiera in questo articolo:

è stato organizzato un controllo integrato del territorio che ha portato al sequestro dell’area, al sequestro di tutte le attrezzature utilizzate per lo svolgimento delle attività abusive ed alla chiusura delle stesse.
Le attrezzature sono state materialmente sottratte all’interessato e portate in un magazzino della Guardia Costiera.
Sono stati elevati diversi verbali amministrativi e denuncia penale per occupazione abusiva di demanio marittimo.

 


abusivismo addauraacapulcoguarda costieraquiete pubblicasequestro locali addaura

22 commenti per “Rettifica sul sequestro stabilimento all’Addaura

Comment navigation

  • andreamondello 14
    23 lug 2012 alle 23:01

    @blackmorpheus
    il primo commento è di anthony977, se lui fa parte della redazione io come faccio a saperlo? e anche se fosse, non è questo il modo di divulgare il parere della stessa.
    Detto questo, capisco benissimo il periodo di magra e tutto, su questo hai chiaramente ragione. È solo che ultimamente la maggior parte dei post sono stati di questo tipo, che per carità, il più delle volte sono interessanti e utilissimi eh. Magari introduceteli con due righe per appoggiare/dissociarvi dalla segnalazione e dai contenuti, se è il caso. Tutto qua.

    @PortaCarbone

    Infatti non mi lamentavo delle segnalazioni in generale, quelle è giusto che ci siano perché il miglioramento della città può e deve partire da tutti i cittadini non solo da un comitato o simili. Lamentavo solo l’eccessivo numero (ma ripeto, quello che dice BlackMorpheus è sacrosanto, nel periodo estivo) e sopratutto riflettevo sull’opportunità di fare tutta questa manfrina su queste feste all’Addaura (non delle condizioni di legalità, solo per quelle andrebbero chiuse/multate subito, ma dei presunti disagi che causano ai pochissimi abitanti della zona) quando tutto il centro storico è pieno di locali che chiudono a tarda notte, spesso egualmente senza licenze, con il disagio di una fetta di popolazione MOLTO più grossa. Tutto qua :)


Lascia un Commento