06 mar 2012

Waterfront con metropolitana e tunnel subalveo

La mappa ( Linea Rossa) intende “rilevare” la necessità di dotare di servizio metro, quell’ampia fascia marittima del Centro Storico di Palermo : WATERFRONT”, ad oggi oggetto di giuste attenzioni e di interessanti progetti trasformazione urbana mirati alla valorizzazione turistica e dunque socio-economica.

Le linee o percorsi di metro ( leggera o meno) attualmente previste per il Centro Storico, non pare che abbiano portato particolare attenzione al collegamento con il fronte-mare.

Di contro, quasi tutte le maggiori città europee e d’oltre oceano che hanno o stanno per valorizzare il proprio fronte mare, non hanno omesso tali dotazioni, quali infrastrutture indispensabili per un serio sviluppo e per la godibile fruizione dei Waterfront.

Infine la circolarità del percorso proposto, la tangenza con altre linee già previste e l’intersezione con linee di superfice, certamente distinguono la LINEA ROSSA dalle tanto “amate” radiali (gestione costosissima) o alle congiungenti dirette ( bisognose di troppi interscambi e con scarsa area d’ influenza).

Cesare Calcara,

Presidente di VOL.A.RE. e socio fondatore di TRENO DOC.


foro italicometro palermometropolitana palermotrasporti pubblicitrasporti pubblici palermowaterfront palermo

21 commenti per “Waterfront con metropolitana e tunnel subalveo

Comment navigation

  • Xain 3
    29 nov 2012 alle 19:43

    Un’altra linea di metro mi sembra eccessiva, invece vedrei molto di buon occhio l’estensione della linea del tram 1


Lascia un Commento