27 set 2010

Altri tram di Palermo sbarcano in Italia


Continuano ad arrivare  in territorio italiano i tram di Palermo. Questi ultimi  convogli provenienti  dallo stabilimento Bombardier di Vienna, sono giunti  il 20 Settembre scorso e parcheggiati  momentaneamente sui binari dello scalo ferroviario di Ventimiglia-Parco Roia. Il primo convoglio era giunto in Italia lo scorso 24 Giugno. Complessivamente 5 convogli  si trovano già qui; successivamente, gli stessi verranno imbarcati via mare per Palermo, non appena deposito e parte della linea-1 (3km circa) saranno completati. Ma non siamo molto lontani al completamento.

Qui di seguito invece, vi mostriamo alcuni convogli Tram-Palermo mostrati a Vienna durante il Tramwaytag 2009 che si svolge annualmente a Vienna (copyright http://public-transport.net).

Ringraziamo Loris Ornella per i preziosi scatti presso il Parco Roia


bombardierbombardier amatbombardier viennaconvogli tram palermoparco roiatram amattram bombardiertram palermotram parco roiaventimiglia

8 commenti per “Altri tram di Palermo sbarcano in Italia
  • Giusy 72
    27 set 2010 alle 7:25

    Gira voce tra gli autisti Amat che presto chiuderanno la rimessa Brancaccio e il tutto verrà trasferito in Rimessa Roccazzo. E’ così?
    Oppure verrà trasferita nella rimessa Tram in costruzione vicino al Forum?

  • Metropolitano 3396
    27 set 2010 alle 8:11

    Sono fantastici. :) Non vedo l’ora di farci un giro non appena li consegneranno e li faranno circolare lungo la linea parzialmente completata.

  • phrantsvotsa 465
    27 set 2010 alle 12:09

    Devo dire che esistono tram dalle linee più accattivanti. Ma in ogni caso sarà bello vederli girare per Palermo! Spero solo che le fermate non facciano la fine di quelle del tram di messina; praticamente distrutti. Riusciranno i palermitani ad avere rispetto per un opera che insieme al passante e all’anello potrebbero cambiare radicalmente la mobilità della nostra città?

  • antony977 166269
    27 set 2010 alle 13:55

    L’auspicio di tutti è proprio quello di non vedere vandalizzate le fermate, e che la gente possa rendersi più responsabile
    @giusy, secondo me sono solo dicerie.C’è sempre bisogno di una rimessa per soli bus che possa servire alla zona sud-est della città.Poi possiamo sempre verificarlo.

  • mediomen 1143
    28 set 2010 alle 5:15

    @antony977 E intanto sono “sparite” le porte della cabina elettrica di via Amedeo d’Aosta
    @Giusy nella rimessa tram del Forum (Roccella) non c’è spazio per i bus


Lascia un Commento

Ultimi commenti