16 gen 2009

Decreto regionale: nuovi distributori dotati di GPL o metano


Gli ultimi giorni del 2008 hanno visto protagonista la Regione Siciliana, che ha emanato alla fine del mese di Novembre un decreto assessoriale inerente alla distribuzione dei carburanti in Sicilia.

La principale novità riguarda l’obbligo per i nuovi impianti di carburante che verranno realizzati di dotarsi di almeno un distributore di metano o GPL.

In seguito all’impennata dei prezzi del gasolio, abbiamo assistito ad un boom di vendite di tutte quelle vetture che utilizzano questi due combustibili. Diversi saloni automobilistici avanzano tutt’ora particolari offerte verso questo tipo di vetture.

Il vero problema però è sempre stato trovare un impianto per il rifornimento dedicato nel raggio di pochi km.

Speriamo che questo decreto spinga i distributori a rinnovare le proprie strutture e aumentare l’offerta di metano e GPL in città e provincia.

Potete consultare il decreto a questo indirizzo: http://www.regione.sicilia.it/industria/servizio_6_file/DA%2026.11.2008.pdf


decreto assessorialedistributori gpldistributori metanodistributori palermoregione sicilia

10 commenti per “Decreto regionale: nuovi distributori dotati di GPL o metano
  • Portacarbone 70727
    16 gen 2009 alle 16:11

    DA qualche settimana ha riaperto la pompa di benzina difronte Max Living, che evidentemente ha cambiato gestore (ora c’è l’Agip)…tuttavia non ho visto impianto GPL o metano. Probabilmente il provvedimento regionale riguarda solo le “nuove” attività di distribuzione, non i cambi di proprietà.
    A meno che non era in regola, cosa da non escludere.

  • panormus79 311
    16 gen 2009 alle 16:23

    C’è una legge a livello nazionale che impone delle regole ben precise per i distributori gpl. Questi, per motivi di sicurezza, non possono essere installati nei pressi di palazzi o comunque centri abitativi e/o lavorativi.Questo è il motovo principale perchè il gpl non è semplice trovarlo all’interno del perimetro cittadino. Questa legge sicuramente servirà a fare aumentare i distributori di gpl o metano ma non può eliminare i vincoli esistenti.

  • fatamorgana 255
    16 gen 2009 alle 18:41

    la cosa a dir poco rivoluzionaria per la Sicilia è che il recente Decreto prevede che:
    gli impianti di distribuzione di carburanti da realizzare (dopo la data di pubblicazione del decreto), per aree urbane superiori a 10.000 abitanti, debbono comprendere almeno:
    - uno dei prodotti GPL o metano,

    ed essere dotati di:
    - pannelli fotovoltaici che garantiscano una potenza installata pari ad almeno 10 kW

    cioè e’ obbligatorio ora!

    ALtre regioni si sono mosse in questa direzione e finalmente anche la Sicilia si e’ messa nella retta via.

    Prima c’era una norma regionale per la quale non si potevano costruire due impianti di metano a meno di 15 km in città …. (una vecchia norma a favore dei petrolieri). Ma ora i tempi sono cambiati…

  • marcozs 361
    16 gen 2009 alle 20:46

    interessante la norma sui pannelli fortovoltaici.
    a barcellona (naturalmente non pozzo di gotto), quando si progetta un nuovo edificio è obbligatorio prevedere la presenza di pannelli fotovoltaici.
    sarebbe il caso di fare lo stesso in sicilia.

  • fatamorgana 255
    16 gen 2009 alle 21:32

    @marcozs: la norma nazionale ce sta … ce sta …. !!!! Non c’è bisogno di andare in Spagna.

    il comma 289 dell’art. 1 della Finanziaria 2008, modificando l’art. 4 del Testo Unico dell’Edilizia (Dpr 380/2001), dispone che, dal 1º gennaio 2009, i regolamenti edilizi comunali devono prevedere, ai fini del rilascio del permesso di costruire per gli edifici di nuova costruzione, l’installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, in modo tale da garantire una produzione energetica non inferiore a 1 kW per ciascuna unità abitativa, compatibilmente con la realizzabilità tecnica dell’intervento.
    Per i fabbricati industriali, di estensione superficiale non inferiore a 100 metri quadrati, la produzione energetica minima è di 5 kW.

    :-)

  • riccardo73 1
    17 gen 2009 alle 16:01

    Avevo letto sul GDS di 1-2 mesi fa che entro pochi mesi sarebbero sorti due distrubutori di metano lungo l’asse di v.le regione siciliana, se non ricordo male uno doveva essere nei pressi della rotonda di via da vinci.

  • Metropolitano 3278
    17 gen 2009 alle 23:59

    mi scuso per l’errata corrige perchè mi sa che quì non è possibile modificare un commento personale, ma volevo dire che così la gente passerà per davvero ad un’auto ecologica grazie alla frequenza distributori prevista nei prossimi anni.

  • antony977 165998
    18 gen 2009 alle 1:32

    Ottimo, ma soprattutto rivoluzionaria (qui, ma non altrove dove c’era già) la norma sui pannelli fotovoltaici!E poi il fatto di avere i distributori di Gpl alle estremità della città dava non pochi disagi.Vediamo chi si farà sotto, ora che circolano sempre più auto a gpl!

  • monte_Pellegrino 597
    12 giu 2010 alle 6:16

    Nuova stazione di servizio a metano in viale Regione Siciliana S.E. vicinanze svincolo di Bonagia. Da fonti attendibili ho saputo che la suddetta stazione di servizio sarà Agip e avrà anche il metano. Forse aprirà in autunno. Non riesco più a trovare, in questo sito, le pagine dedicate alla stazione di servizio di cui parlavo, ma in passato ricordo di averle viste.


Lascia un Commento