Articolo
20 mag 2011

Bando Universitario “Gestione ed esercizio del trasporto delle merci:logistica ed infrastrutture intermodali”

di Comitato

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa inerente la  presentazione della domanda di ammissione al Master Universitario di II livello in in "Gestione ed esercizio del trasporto delle merci: logistica ed infrastrutture intermodali" promosso dall'Università degli Studi di Palermo (Dipartimento dell'Energia - sezione Trasporti), Solco s.r.l. e SGL Logistica con il patrocinio dell'Associazione RELOADER. Gli indirizzi di politica dei trasporti, sia a livello comunitario che a quello nazionale e regionale, pongono enfasi sul concetto di sostenibilità della mobilità coinvolgendo in maniera decisa anche il comparto del trasporto delle merci. La rapida evoluzione di questo settore, e più in generale della logistica, ha determinato una forte domanda di nuove figure professionali con competenze altamente specialistiche nei settori dell’economia e management dei trasporti, della gestione della mobilità delle merci, della eco-sostenibilità nello sviluppo del territorio, della pianificazione strategica delle infrastrutture della logistica. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
31 ago 2010

L’Imi non chiude ma cambia veste…

di Lele

L'Istituto materno infantile di via Cardinale Rampolla cambierà veste giuridica ma continuerà a funzionare, e si trasformerà in presidio odontoiatrico del Policlinico. Questo, almeno, è quanto prevede di fare l´Università. Dunque nessuna chiusura, come lasciava intendere il decreto 1150 del 15 giugno scorso firmato dall´assessore alla sanità Massimo Russo. Ma, semmai, nessun posto letto di degenza. Che del resto non esiste più dal marzo scorso, da quando le unità operative di ginecologia e ostetricia, chirurgia pediatrica e neonatologia sono state trasferite alla sede centrale del Policlinico. Dove rimarranno definitivamente. I programmi dell'Università sono contenuti nei nuovi protocolli d´intesa elaborati  insieme ai dirigenti di piazza Ziino e inviati a Roma, al tavolo tecnico ministeriale: il ministero deve infatti verificare la compatibilità dei contenuti dei protocolli (tre, uno per ogni ateneo siciliano) con il piano di rientro. Il nuovo programma del rettore, però, impone una modifica al progetto di ristrutturazione igienico - sanitaria dell´Imi, in parte finanziata (tre milioni e mezzo di euro il costo complessivo) dal ministero della Salute attraverso i fondi per l´edilizia sanitaria. Il vecchio progetto era stato, infatti, elaborato per il rifacimento del dipartimento materno infantile e prevedeva oltre alle sale di degenza, le sale parto.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 mar 2010

Proposta collegamento pedonale Corso Pisani-Università

di Amico di MobilitaPalermo

Per la rubrica “Diventa articolista per un giorno” una proposta di matteo88 da discutere tutti insieme: Salve, volevo porre la vostra attenzione su un problema molto sentito tra gli studenti fuori sede dell'Università di Palermo, ossia la difficoltà di raggiungere Viale delle Scienze direttamente dalle zone di Corso Calatafimi o Corso Pisani. Questi infatti sono costretti a percorrere tutto il corso (Calatafimi o Pisani), giungere a piazza indipendenza e infine risalire tutto viale delle scienze. Ammesso che è vero che ci sono gli autobus, ma ammesso anche che questi spesso sono in ritardo, gli studenti che vorrebbero prendere casa in quelle zone (evidentemente più sicure e luminose della zona di via Basile), sono molto scoraggiati dal doversi fare circa mezz'ora di strada a piedi ogni giorno. Inoltre sarebbe certamente un'ulteriore opportunità di sviluppo per quelle zone. Per risolvere il problema basterebbe semplicemente creare una piccola stradina di SOLO ACCESSO PEDONALE che unisca Corso Pisani a Viale delle Scienze nel punto più o meno all'altezza di Via Carmelo Onorato. (potete infatti notare come in quel punto vi sia una stradina sterrata che sembra proprio svolgere questo ruolo, ma attualmente di  difficile accesso). Altrimenti si potrebbe fare lo stesso leggermente più su e proprio alle spalle della Digisat Comunication srl, subito prima di via Vincenzo Li Muli. Infine un'ulteriore possibilità si troverebbe direttamente da via Agostino Catalano.

Leggi tutto    Commenti 7
Articolo
09 giu 2009

Successo del bike sharing: servizio raddoppiato all’università

di Giulio Di Chiara

 Successo del bike sharing a Parco d'Orleans a Palermo e il servizio  raddoppia. Nei primi venti giorni di attivita', infatti, coloro che hanno deciso di accreditarsi per poter noleggiare una bicicletta in viale delle Scienze e muoversi dentro e fuori la cittadella universitaria senza auto sono stati un centinaio. Tanto da spingere la Federazione italiana mobilita' sostenibile, che in convenzione con l'Universita' si occupa di mettere a disposizione di studenti e personale docente e tecnico-amministrativo i mezzi a due ruote, a installare una nuova postazione nell'atrio di Giurisprudenza. ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 16