5 commenti per “
  • Palerma La Malata 515
    02 lug 2020 alle 18:56

    belfagor, dovresti imparare a distinguere le vere notizie da quelle che appartengono alla sfera teorica e del blablabla che non riflettono la realtà tangibile delle cose.
    A guardare gli stati dell’asfalto delle strade e del cemento dei marciapiedi di Palermo ti posso assicurare che nessuno se ne è preso cura da almeno 20 anni; quindi a parte i bei discorsi rococò dei più abili parolai e parolieri non c’è nessuna notizia vera né nessuna novità.

    • belfagor 757
      03 lug 2020 alle 5:06

      Caro amico, forse non hai notato che ho scritto :
      “La manutenzione di strade e marciapiedi, TEORICAMENTE, faceva capo alla Rap “ .
      Nella realtà, come hai giustamente notato tu, da decenni nessuno se ne occupa..
      Ma c’è una notizia che però ci fa sperare .
      Ieri il sindaco Orlando ha comunicato ” trionfalmente” ( come riporta il GDS ) che la prima tappa de GIRO D’ITALIA sarà disputata a Palermo, con una cronometro individuale “ lungo un percorso cittadino”.
      Tralasciamo il fatto che l’assessore regionale al turismo, Manlio Messina ,ha smentito tutto :
      “Non capisco come Orlando possa avere affermato una cosa del genere, quando ancora non è stato deciso proprio. Palermo era una delle ipotesi ma, detto francamente, è proprio quella più REMOTA. Fatto sta che il primo cittadino ha affermato una cosa che non esiste, perchè la decisione spetta al mio assessorato e alla Regione, che finanzia il tutto, oltre ovviamente a Rcs.”
      Però se il nostro sindaco ha annunciato “ trionfalmente “ tale notizia, visto che non dice bugie, un fondo di verità ci sarà in tale annunzio.
      Salvo che non pensa che si tratti di una gara di ciclocross, certamente qualcuno farà asfaltare le strade dove i ciclisti correranno tale crono cronometro .
      O forse spera che gli organizzatori del Giro d’ Italia gli …… asfaltano le strade ?

  • danyel 663
    06 lug 2020 alle 10:33

    Che vergogna .. povera, povera Palermo .. neanche una città del cosiddetto terzo mondo è ridotta così!

  • peppe2994 3465
    07 lug 2020 alle 17:25

    Hai fatto bene a scrivere teoricamente. Anche il presidente della RAP ha ammesso, come se fosse la cosa più normale del mondo, che non asfaltano una strada ormai da 8 mesi. Comunque c’è un lato positivo, avverrà l’affidamento privato (con i suoi tempi) ed allora sì che chi arriverà avrà tutto l’interesse di fatturare fino all’ultimo centesimo e quindi esiste la possibilità concreta che a Palermo si ritorni ad asfaltare le strade.


Lascia un Commento